FOX

Androide 17 e Cooler si uniscono ai lottatori di Dragon Ball FighterZ

di -

Due nuovi personaggi si aggiungono ai combattenti di Dragon Ball FighterZ: Cooler, il fratello di Freezer, e Androide 17 entrano in battaglia.

Androide 17 in Dragon Ball FighterZ Bandai Namco

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Bandai Namco ha annunciato che tra pochi giorni, più precisamente il 27 settembre, usciranno due nuovi personaggi aggiuntivi per Dragon Ball FighterZ, il picchiaduro realizzato da Arc System Works uscito lo scorso gennaio in tutto il mondo.

Questo nuovo DLC racchiude gli ultimi due personaggi compresi nel Season Pass del titolo, ossia Cooler, il fratello di Freezer comparso principalmente nel quinto e sesto film della serie Dragon Ball Z, e Androide 17, nella sua versione aggiornata alle sue gesta in Dragon Ball Super, infatti sia l'abbigliamento che alcune delle sue nuove mosse sono prese proprio dalla saga del Torneo del Potere dove è stato protagonista assoluto, addirittura rimanendo l'ultimo combattente in gara.

Come possiamo vedere dal breve trailer che ci mostra il suo gameplay, Androide 17 è un personaggio dalla grande agilità e propenso al combattimento corpo a corpo. Tra le sue mosse possiamo notare la barriera d'energia che ne avvolge il corpo, mossa classica dell'Androide, già usata ai tempi della serie Z, che sembra poter essere trasformata in un contrattacco. Altra mossa interessante è quella chiamata End Game, che consiste in una serie di attacchi continui se il primo colpo va a segno. A chiudere la dimostrazione c'è la mossa finale di Androide 17, chiamata Super Electric Strike, in cui 17 usa entrambe le mani per creare una sorta di cerchio d'energia verde che continua a ruotare intorno al personaggio colpendo ripetutamente tutto ciò che è nel raggio d'azione dell'attacco.

Cooler invece era stato presentato durante lo scorso EVO, il torneo di picchiaduro più importante al mondo e tenutosi a Las Vegas a inizio agosto. Il fratello di Freezer appare direttamente nella sua forma finale, dimostrandosi un combattente molto fisico e diretto. Cooler utilizza diversi attacchi energetici in modo simile al fratello, anche se oltre a ciò ha anche diversi attacchi basati su delle prese. Fra i suoi attacchi più potenti possiamo vedere: il Death Fall, un attacco in cui il corpo di Cooler si ricopre d'energia caricando il nemico molto simile al Nova Strike di Freezer; il Death Crusher, carica in corsa in cui Cooler colpisce il nemico e lo lancia contro il muro facendolo anche rimbalzare; Atomic Super Nova, la mossa finale del malvagio guerriero in cui colpisce l'avversario con diversi colpi corpo a corpo per poi finirlo con una enorme sfera d'energia.

I due personaggi sono gli ultimi annunciati degli otto presenti nel Season Pass di Dragon Ball FighterZ, prima di loro sono usciti: Broly e Bardack, Zamasu in versione fusa e Vegetto Super Saiyan Blue, Goku e Vegeta in versione base. Oltre ai due personaggi è stato anche aggiunto un nuovo livello chiamato Galactic Arena, dove si potranno vedere in sovraimpressione le statistiche dei due giocatori impegnati nel combattimento nel caso si giochi online. Sono stati annunciati inoltre dei costumi per la Lobby dedicati ad Halloween, in arrivo tramite le capsule comprate con la moneta presente all'interno del gioco.

copertina del videogioco Dragon Ball FighterZBandai Namco

I personaggi DLC di Dragon Ball FighterZ finiscono qui per il momento, ma a quanto pare voci di corridoio dicono che Bandai Namco ha intenzione di proseguire il supporto al suo picchiaduro di successo, forse annunciando l'arrivo di ulteriori personaggi con un secondo Season Pass. Non ci resta che attendere per scoprire gli ulteriori sviluppi.

Via: Comicbook

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.