FOX

Ben Affleck prolunga la sua permanenza in rehab

di -

Ben Affleck sta affrontando ancora una volta i suoi problemi di alcolismo. Finito il primo mese di cure, l'attore ha deciso di prolungare la sua permanenza in rehab.

L'attore americano Ben Affleck Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Ben Affleck ha completato i suoi 30 giorni di riabilitazione, iniziati il 22 agosto, quando l’attore ha accettato di aver bisogno d’aiuto per non cedere alle tentazioni dell’alcol.

Sembra che Affleck si stia impegnando per migliorare e che, proprio in virtù della sua dedizione, potrebbe restare più a lungo nella struttura che lo ospita.

Jennifer Garner, ex-moglie di Affleck, ha avuto un ruolo fondamentale nella decisione dell’attore quando è intervenuta chiedendogli di farsi aiutare. Ora Affleck sta cercando di lavorare su se stesso e sui suoi problemi per arrivare alla radice della propria dipendenza.

E! News ha riportato la notizia citando una fonte molto vicina all’attore, che ha commentato la vicenda in questo modo:

Ha molti demoni da combattere, ma vuole capire se stesso e riuscire a ottenere risultati differenti questa vota. Resterà in rehab più a lungo, il che è positivo. Sta facendo passi da gigante per migliorarsi e nutre grandi speranze per il futuro. È felice di avere l’aiuto di cui ha bisogno e di come la riabilitazione sta procedendo.

In 17 anni, questa è la terza volta che Ben Affleck ha iniziato un percordo di riabilitazione a causa della sua dipendenza da alcolici.

Nel marzo 2017, in un post su Facebook, Affleck aveva annunciato di aver completato la terapia per la seconda volta, ringraziando di cuore Jennifer Garner per il supporto dimostrato durante il difficile periodo.

A distanza di un anno e mezzo, Ben Affleck si ritrova nella stessa situazione di allora, diviso tra la dipendenza e la voglia di farcela.

La forza di volontà mostrata da Affleck in queste ultime settimane dipende, secondo la fonte di E! News, dal voler essere un punto di riferimento per la sua famiglia.

Vuole essere un padre esemplare, ma la sua ricaduta ha messo la sua famiglia sotto i riflettori un'altra volta. È una cosa seria per lui, e vuole continuare sulla via della guarigione.

Buona fortuna, Ben!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.