FOX

I co-fondatori di Instagram lasciano Facebook, forse per tensioni con Zuckerberg

di -

Kevin Systrom e Mike Krieger, co-fondatori di Instagram, hanno annunciato l'addio a Facebook. Alla base di tale decisione ci sarebbero divergenze con Mark Zuckerberg.

I co-fondatori di Instagram Kevin Systrom e Mike Krieger Kevin Systrom/Instagram

18 condivisioni 0 commenti

Condividi

Facebook perde due pezzi da novanta, ovvero Kevin Systrom e Mike Krieger, i due co-fondatori di Instagram. La notizia, anticipata dal New York Times, è stata confermata dallo stesso Systrom.

Mike e io siamo grati per gli ultimi otto anni passati in Instagram e gli ultimi sei con il team di Facebook. Ora siamo pronti per il nostro prossimo capitolo. Costruire nuove cose richiede fare un passo indietro, capire che cosa ci ispira e farlo incontrare con quello di cui il mondo ha bisogno, ed è quello che abbiamo intenzione di fare.

Alla base dell'addio dei creatori dell'app utilizzata oggi da più di un miliardo di persone ci sarebbero alcune divergenze con Mark Zuckerberg relative alla gestione della piattaforma. Instagram, dopo l'acquisizione da parte di Facebook nel 2012, si è evoluta molto, in particolare con l'introduzione di novità legate all'e-commerce, e addirittura si vocifera il lancio di una nuova app pronta a sfidare un colosso come Amazon.

Non è chiaro quali siano i reali motivi che hanno portato Systrom e Krieger a mettere la parola fine al rapporto con Facebook, ma la decisione definitiva è stata presa.

Chi prenderà dunque il posto dei due imprenditori? Non si hanno notizie certe, ma voci di corridoio suggeriscono l'attuale responsabile delle partnership di Facebook, ovvero Marne Levine.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.