FOX

I negozi temporanei LEGO apriranno in giro per il mondo

di -

L’azienda di mattoncini danese “sperimenta” i negozi temporanei negli Stati Uniti prima del lancio ufficiale in tutto il mondo. Scopriamo le novità di questi pop-up Store e le differenze con i LEGO Store.

Dettagli di un pop-up Store LEGO LEGO

55 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non solo LEGO Store! L’azienda di mattoncini danese è pronta a sperimentare i primi negozi temporanei LEGO in tutto il mondo.

Attraverso un comunicato stampa pubblicato sul blog LEGO Ambassador Network, infatti, l'azienda ha annunciato che testerà i suoi primi negozi temporanei in alcune località strategiche degli Stati Uniti.

“A partire da oggi, LEGO Group offrirà una nuova esperienza di acquisto per i nostri consumatori lanciando i negozi temporanei LEGO in altri mercati”, si lege nel comunicato:

In questa prima fase, l’iniziativa riguarderà soltanto sei mercati statunitensi entro la fine del 2018. il team di LEGO Retail è entusiasta di vedere se questo modello di business possa crescere per supportare ulteriori mercati negli anni successivi.

Il primo pop-up LEGO Store aprirà il 28 settembre 2018 presso il centro commerciale The Shoppes a Buckland Hills a Manchester, nel Connecticut, mentre il 5 ottobre apriranno altri 5 negozi temporanei nelle seguenti città: Columbia, Woodbridge, Lake Grove, Atlanta e Riverside.

Primo piano dell'ingresso del negozio temporaneo LEGO di Manchester, nel Connecticut (USA)LEGO

Pur offrendo più o meno i medesimi prodotti, la differenza principale tra i negozi temporanei e i LEGO Store è il layout. Infatti, in questi store sarà disponibile una gamma di prodotti divisi per età e prezzo, più una serie di promozioni di breve durata.

I clienti che acquisteranno un prodotto in un negozio temporaneo LEGO, inoltre, riceveranno i punti VIP da utilizzare sul sito web di LEGO Shop per l’acquisto di set esclusivi prima del rilascio ufficiale sul mercato.

Primo piano dell'interno del negozio temporaneo LEGO di Manchester, nel Connecticut (USA)LEGO

Al termine degli acquisti, i clienti saranno invitati dai dipendenti a dare un feedback sull'esperienza appena vissuta nel negozio, che serviranno al team di LEGO Retail per migliorare il servizio prima di lanciare nuovi pop-up LEGO Store in tutto il mondo.

Dettagli di uno dei progetti degli interni dei pop-up LEGO StoreHDLEGO

Cosa ne pensate della scelta di LEGO di proporre negozi temporanei in giro per il mondo? Vi piacerebbe se "spuntassero" anche nella vostra città?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.