FOX

La serie animata di Diablo è in arrivo

di -

È stata annunciata la produzione per Netflix della serie animata tratta da Diablo, famoso e vendutissimo action rpg di Blizzard Entertainment.

Immagine disegnata del viso del demone maggiore Diablo Blizzard Entertainment

429 condivisioni 0 commenti

Condividi

Hollywood ha un dossier non proprio di successo per quanto riguarda i film tratti dai videogiochi, ma questo non le impedisce di tentare ancora con nuovi titoli. Il prossimo videogame che avrà un adattamento per lo schermo sarà Diablo, il popolare gioco di ruolo d'azione in cui si devono razziare innumerevoli dungeon combattendo contro nemici sempre più forti, prodotto da Blizzard Entertainment.

Il famosissimo brand della software house californiana, però, non sarà trasposto e adattato per il cinema ma diventerà una serie animata trasmessa dal colosso dello streaming Netflix. Stando a quanto ha affermato Andrew Cosby - lo sceneggiatore al quale è stato anche affidato il reboot di Hellboy intitolato Hellboy: Rise of the Blood Queen - sarà lui a scrivere il soggetto della serie animata, per la quale era stato ipotizzato uno sviluppo già da molto tempo.

Immagine in CGI di Diablo, protagonista negativo del videogameHDBlizzard Entertainment
Il terrificante boss finale del terzo capitolo del videogame: Diablo.

In un tweet catturato da BloodyDisgusting, prima che venisse velocemente rimosso, Cosby ha scritto:

Credo di poter confermare che sto per chiudere un accordo per scrivere e dirigere la nuova serie animata di Diablo per Activision e Netflix. È tutto molto eccitante e prego il cielo che funzioni.

Questo tweet, però, è stato subito cancellato dopo che Cosby l'ha pubblicato quindi non c'è niente di confermato. Alcuni rumor già in agosto davano Cosby vicino al progetto e lo stesso sceneggiatore ha gettato benzina sul fuoco, dicendo che la serie che stava scrivendo sarebbe stata definitivamente Rated R, ovvero per un pubblico adulto.

Questo potrebbe essere un fattore molto importante per i milioni di fan della serie di videogiochi, arrivata al terzo capitolo nell'arco di poco più di 20 anni. Lanciato nel 1996, Diablo è una miscela sapiente di hack and slash, disintegra-tasti-del-mouse e gioco di ruolo classico, che consente di giocare nei panni di un solitario eroe medioevale lungo una serie di missioni per debellare la minaccia dell'arrivo di Diablo, il Signore infernale del Terrore, nel mondo reale.

La trama è molto semplice e lineare ma questo non ha impedito a Diablo di diventare uno dei videogiochi più popolari della storia. La serie ha da poco celebrato il suo ventesimo anniversario con la pubblicazione di un'ulteriore espansione della sua più recente incarnazione, Diablo III.

La trama avvincente e i panorami suggestivi di Diablo costituiscono una tela bianca per dipingervi tante altre storie basate sulla sua ambientazione. Di solito è quello che accade con i videogiochi, il cui mondo e la mitologia creati dai loro game designer ben si adattano ad atmosfere cinematografiche. Una serie animata di Diablo che si sviluppa su numerosi episodi, potrebbe interrompere la maledizione dei videogame trasposti (male) sul grande e piccolo schermo.

Per il momento però, senza ulteriori conferme, la serie di Diablo rimane ancora un'ipotesi nonostante le speranze dei tantissimi appassionati. Di certo, Netflix potrebbe essere il supporto adatto per un brand di questo tipo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.