FOX

J.K. Rowling ha quattro nuove storie in mente (e ha paura di morire prima di scriverle)

di -

La penna di J.K. Rowling ha quattro nuove storie da voler imprimere su carta: di cosa si tratterà?

J.K. Rowling sorridente con la mano sul fianco GettyImages

915 condivisioni 0 commenti

Condividi

È difficile che la mente di uno scrittore si spenga, soprattutto quando parliamo di scrittori del calibro di J.K. Rowling.

La madre artistica di Harry Potter - e di tutto il suo mondo magico - non ne ha certo abbastanza di scrivere e, anzi, pare che nella sua testa circolino altre quattro storie che potrebbero essere impresse su carta.

Intervistata a The Today Show, in occasione del lancio del nuovissimo trailer di Animali fantastici - I crimini di Grindelwald, l'autrice britannica avrebbe una sola preoccupazione in merito alle sue storie:

Ho ben quattro storie da scrivere, è tutto nella mia testa, ma ho paura che morirò prima che queste possano vedere la luce.

Seppur ancora ben ancorata al mondo magico di Harry Potter (poiché ha impugnato di prima mano la penna per la sceneggiatura del sequel di Animali Fantastici), J.K. Rowling al momento è a lavoro sul prossimo volume firmato Robert Galbraith, l'alter ego che si scelse tempo fa per entrare nel crime grazie alle avventure di Cormoran Strike.

La saga poliziesca è composta da quattro volumi (Il richiamo del cuculo è il primo, a cui seguono Il baco da seta e La via del male), l'ultimo dei quali - Lethal White - è uscito a settembre in terra inglese.

Copertina di Lethal White, il quarto volumeSphere
Lethal White, di Robert Galbraith

Nonostante sia in un limbo tra il poliziesco e il fantasy, la Rowling è interessata ad altre quattro storie e, sperando che non c’impieghi gli stessi tempi di George R.R. Martin, non possiamo fare a meno di chiederci: di che genere si tratta? Saranno legate al mondo di Harry Potter? Al genere poliziesco? Si tratterà di tutt'altro?

Mentre diamo il via alle speculazioni, vi ricordiamo che Animali fantastici - I crimini di Grindelwald arriverà nelle nostre sale il 15 novembre.

Secondo voi, su cosa vorrà scrivere J.K. Rowling?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.