FOX

The Batman sarà ispirato a Jekyll e Hyde: Warner ama il copione di Matt Reeves

di -

Batman sta per tornare. Il supereroe di Matt Reeves sarà duale, scisso e tormentato. Ecco cosa sappiamo sul nuovo film di Matt Reeves.

Batman in primo piano Warner Bros.

197 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sono anni che il progetto The Batman è in gestazione e, dopo l’abbandono di Ben Affleck, ha fluttuato in un limbo di incertezze. Ultimamente però il film sembra aver preso una svolta concreta grazie all’intervento di Matt Reeves, che ha annunciato subito che avrebbe dato un taglio noir-hitchockiano alla pellicola. Reeves ha già preparato il suo copione concentrato sulla dualità insita nella figura di Batman.

Il regista ha voluto concentrarsi su Bruce Wayne e su Batman, due figure completamente diverse, due facce della stessa medaglia, opposte e complementari. Parlando con IndieWire, ha svelato di essersi focalizzato su un mito celebre della letteratura, Dr. Jekyll e Mr. Hyde, come spunto creativo per scrivere una storia basata sulle antitesi e sugli opposti.

Penso che sia interessante. Una delle cose che ho trovato più interessanti, proprio lavorando alla storia storia, è stato guardare a Jekyll e Hyde, all'idea del tuo sé-ombra, e all’idea secondo cui siamo tutti qualcosa di multiplo. Sono diversi aspetti di ciò che siamo, e penso che ci siano dei momenti in cui forse quello che appare di Bruce non è realmente quello che è, ma una sorta di travestimento. Poi ci sono altre volte in cui è Batman è il travestimento.

Matt Reeves in primo pianoHDGetty Images
Matt Reeves è il regista di The Batman

Istinto e ragione, teoria e pratica, rabbia e riflessione: gli esseri umani vivono di dicotomie, e Batman e Bruce Wayne si prestano a esserne una metafora.

Tutti siamo costituiti da tanti aspetti diversi di noi stessi che vanno a comporre il tutto. Non so se potresti mai ridurre qualcuno a una sola parte di ciò che esprime.

Questo concept duale, a quanto riporta Cbr, è piaciuto molto a Warner Bros. Ora il regista lavorerà alle revisioni della sceneggiatura e la produzione vera e propria potrebbe iniziare nell’estate 2019.

Oltre a questi dettagli, non abbiamo molte notizie sulla trama del nuovo film di Reeves. Non sappiamo neanche se Ben Affleck sarà impegnato come attore nel progetto. L’attore, che ha dovuto entrare in rehab per disintossicarsi dall’alcol, aveva passato il testimone a Reeves, affidando la gestione della regia e della sceneggiatura del progetto-Batman. I rumor incessanti degli ultimi mesi suggeriscono anche che l’attore e regista lascerà completamente il progetto: non è escluso che la storia di Reeves si concentri su un Batman più giovane e renda necessario un nuovo casting.

Ben Affleck in primo pianoHDGetty Images
Ben Affleck lascerà il progetto?

Che ne pensate? Siete curiosi di scoprire la versione di Reeves di Batman?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.