FOX

Gambit: il film sul mutante sarà una commedia romantica (per adulti)

di -

A pochi mesi dall'inizio dei lavori sul film, il produttore Simon Kinberg parla dello standalone dedicato a Gambit, rivelando che il lungometraggio avrà i toni tipici della 'commedia romantica'.

Gambit nei fumetti Marvel Comics Marvel Comics

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

La produzione del film con Channing Tatum dedicato al personaggio di Gambit sta partire, e a quanto pare sono ora trapelate in rete le prime informazioni sul cinecomic dedicato al mutante ideato da Chris Claremont e Jim Lee.

Un primo piano di Gambit dai fumetti MarvelHDMarvel Comics

In un'intervista con IGN, Simon Kinberg, produttore di Gambit nonché regista e sceneggiatore di X-Men: Dark Phoenix, ha confermato che il film adotterà un tono da "commedia romantica", proprio per via della stessa natura del personaggio principale.

Quando guardi Gambit, lo identifichi come uno spaccone e un donnaiolo, quindi abbiamo solo sentito che c'era un tipico approccio spavaldo e sicuro di sé che si presta molto bene al genere delle commedie romantiche.

Taylor Kitsch è Gambit in X‑Men: Le Origini ‑ WolverineHD20th Century Fox/Marvel

Ma non solo: Kinberg ha poi aggiunto che lo studio ha adottato un approccio che permetterà al personaggio principale di dettare il tono del film, un po' come avvenuto con Deadpool e Logan, entrambi grandi successi al botteghino.

Deadpool è stata una commedia vibrante, Logan un western, Gambit sarà una commedia romantica, mentre New Mutants sarà sicuramente un film horror. Quando parlo di commedia romantica, uso questo termine liberamente, così come è stato usato il termine western per Logan, ossia in modo generico. Il film di James Mangold non era Mezzogiorno di Fuoco con i supereroi, ma ne riprendeva appieno l’atmosfera. Direi che quella di Gambit sarà romantica e sexy. Si tratterà in ogni caso di un film di supereroi coi cattivi e i buoni, come tutti i cinecomic.

Il personaggio, lo ricordiamo, è apparso per la prima volta in Uncanny X-Men, fumetto uscito nel 1990 edito da Marvel Comics. Gambit è apparso al cinema, interpretato da Taylor Kitsch, in X‑Men: Le Origini ‑ Wolverine (2009).

Il nuovo film a lui dedicato, ancora senza un regista dopo l'abbandono di Gore Verbinski, potrebbe arrivare nei cinema nel 2020.

Che ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.