FOX

Sophie Turner sul finale di Game of Thrones 8: dividerà i fan

di -

Sophie Turner, che in Game of Thrones interpreta Sansa Stark, è convinta che il finale della serie HBO creerà divisioni tra i fan della serie.

Sophie Turner è Sansa Stark in Game of Thrones HBO

115 condivisioni 0 commenti

Condividi

È probabilmente uno dei finali più attesi di sempre, quello di Game of Thrones: in arrivo, secondo le indiscrezioni, per la prossima estate, l'epilogo della serie HBO intrattiene i fan tra teorie, possibili risvolti degli eventi vissuti nella stagione 7 e presunti indizi lanciati dagli attori. A far salire la febbre ci sono ora anche le parole di Sophie Turner, Sansa Stark a Westeros, che si dice certa di una cosa: il finale di Game of Thrones 8 dividerà i fan.

I fan di Game of Thrones saranno soddisfatti?

Intervistata telefonicamente da IGN, la giovane signora di Grande Inverno ha raccontato di aver pianto parecchio, quando ha letto il copione della stagione finale. Non è certa di poter dire, però, se accadrà lo stesso anche ai fan, che avranno probabilmente reazioni diverse:

Ho versato tante lacrime. Credo che, come attrice, sia davvero soddisfacente, credo lo sia per le storyline di tutti – poter arrivare a recitare fino al modo in cui tutto finisce. Per noi, davvero, è stato molto soddisfacente. Certo, chissà se lo sarà per i fan, credo che molti saranno delusi e altri saranno entusiasti, è il mio pensiero. Credo che sarà davvero interessante vedere le reazioni delle persone – per me, leggere la sceneggiatura è stato un colpo al cuore, quando sono arrivata proprio all'ultima pagina che dice semplicemente "fine di Game of Thrones".

Sophie Turner e Maisie Williams in Game of ThronesHDHBO
Le sorelle Sansa e Arya Stark in Game of Thrones 7

La Turner, che in precedenza aveva parlato di un finale che sicuramente sorprenderà tutti, aveva anche anticipato qualche tempo fa che quest'ultima stagione riserverà più morti che mai. Cosa dobbiamo aspettarci per Sansa e gli altri personaggi più amati di Westeros?

Il percorso di Sansa

Nel corso dell'intervista, Sophie Turner ha anche parlato specificamente dell'evoluzione di Sansa, passata dalla giovane fanciulla di casa Stark a una donna che ha immagazzinato il male subìto per trasformarlo, in qualche modo, nel suo punto di forza. Come dichiarato dalla Turner, in merito a Sansa nell'ottava stagione:

Direi che in un certo senso prende consapevolezza di se stessa e di ciò per cui vuole lottare. Nel corso delle stagioni è sempre stata totalmente non consapevole di ciò che voleva, di dove voleva essere, di chi era realmente. Alla fine di questa stagione, sento che sia invece il personaggio con più auto-consapevolezza di tutto lo show.

Sansa e Jon Snow in Game of Thrones 7HDHBO
Sansa abbraccia Jon in Game of Thrones 7

Già nella stagione 7, dove era rientrata a Grande Inverno e si riuniva anche con il "fratellastro" Jon Snow e con la sorella Arya Stark, Sansa era apparsa sicuramente maturata – anche come stratega, probabilmente grazie ai suoi anni a stretto contatto con un fine pianificatore come Petyr Baelish. L'ottava stagione consacrerà questo aspetto del personaggio?

Dovranno passare ancora un po' di mesi, prima che possiamo scoprirlo. Nel frattempo Sophie Turner, forte anche del suo tatuaggio tutto dedicato a casa Stark, è impegnata con il suo ruolo in X-Men: Dark Phoenix, che l'ha vista protagonista del recente trailer.

Aidan Gillen e Sophie Turner nei panni di Petyr Baelish e Sansa StarkHDHBO
Dobbiamo aspettarci grandi piani da parte di Sansa in Game of Thrones 8, considerando che ha imparato dal migliore?

Cosa troveremo nel futuro di Sansa Stark? Le risposte sono, purtroppo, ancora lontane.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.