FOX

Yu Yu Hakusho celebra 25 anni con episodi speciali: il trailer

di -

Yu Yu Hakusho, conosciuti in Italia anche come Yu degli Spettri, torna in versione animata grazie a due special animati per il 25esimo anniversario della serie.

Yu Yu Hakusho protagonisti Studio Pierrot/Shueisha

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Torna in versione animata uno degli shonen più famosi degli anni '90, stiamo parlando di Yu Yu Hakusho, opera che ha portato al successo Yoshihiro Togashi che poi ha anche realizzato Hunter X Hunter, manga tutt'ora in corso.

Quest'anno si celebra il 25esimo anniversario dell'anime e in Giappone è prevista l'uscita di un cofanetto Blu-ray con riproposti tutti gli episodi della serie animata. Per l'occasione sono stati realizzati dei nuovi special animati inediti, che sono stati mostrati di recente per la prima volta in un trailer.

Questo Autunno verrà messo in commercio il cofanetto che comprenderà anche i due nuovi OAV, che adatteranno due storie tratte sempre dal manga, ma che nella serie animata originale non erano state mai adattate.

Il primo degli speciali adatterà una storia one-shot apparsa originariamente nel settimo volume del manga, e racconterà del primo incontro fra Hiei e Kurama, due dei componenti del quartetto dei protagonisti. I due demoni si ritroveranno a collaborare per risolvere un caso particolare. Il secondo episodio invece adatterà uno degli ultimi capitoli del manga, in cui Yusuke, Kuwabara, Hiei e Kurama si ritrovano a lavorare di nuovo insieme per salvare alcuni ostaggi nel mondo degli spiriti.

Questi due episodi saranno disponibili con l'ultima uscita dei Blu-ray in arrivo il 26 ottobre.

Yu Yu Hakusho è un manga nato sulle pagine di Weekly Shonen Jump dalle matite del famoso autore Yoshihiro Togashi. Il fumetto è iniziato nel 1990 ed è continuato fino al 1994, per un totale di 19 volumi. Il manga è arrivato anche nei primi anni 2000 in Italia pubblicato da Star Comics, che lo ha ribattezzato come Yu degli Spettri. L'opera ha anche dato i natali a una versione animata iniziata nel 1992 e conclusa nel 1995 per un totale di 112 episodi. L'anime è giunto anche da noi, venendo trasmesso nei primi anni 2000, prima su LA7 e poi su MTV Italia. Di Yu Yu Hakusho esistono anche alcuni film cinematografici animati, anch'essi arrivati in Italia tramite Yamato Video.

Yusuke kuwabara Kurama HieiHDStudio Pierrot/Shueisha

La storia segue le vicende del giovane Yusuke Urameshi, un delinquente di buon cuore che perde la vita in un incidente per salvare un bambino che stava per essere investito da una macchina. Dopo essere morto si ritrova ad affrontare delle prove per il Mondo degli Spiriti che una volta superate gli permettono di ritornate in vita. Yusuke, di nuovo nel mondo dei vivi, si accorge che qualcosa in lui è cambiato: ora è infatti in grado di vedere gli spiriti e i demoni e di utilizzare l'energia astrale per combattere.

Yusuke verrà dunque assunto dal Re degli Spiriti, Enma come Detective del mondo spirituale, affiancato da Botan, la traghettatrice di anime. Il suo lavoro lo porterà a conoscere e a diventare amico di altri personaggi, fra cui Kuwabara, altro studente teppista come lui e all'inizio suo rivale, che imparerà a usare la Reiken, la spada spirituale; Kurama, un demone che ha deciso di vivere nel mondo degli uomini dal temperamento mite; Hiei, dapprima un nemico sconfitto in combattimento da Yusuke, inizierà ad avvicinarsi al gruppo per svolgere alcuni compiti in comune, ma andando avanti con la storia diventerà effettivamente uno dei personaggi principali.

Vi piacerebbe rivedere le avventure di Yu degli Spettri in una nuova versione animata?

Fonte: Comicbook

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.