Kevin Spacey accusato da un altro uomo, un massaggiatore

di -

La bufera su Kevin Spacey non accenna a placarsi. A distanza di quasi un anno dalle prime accuse, un altro uomo ha raccontato la propria storia: si tratta di un massaggiatore di Malibu.

Kevin Spacey in primo piano Getty Images

45 condivisioni 0 commenti

Condividi

 Lo scandalo delle molestie sessuali dell’autunno 2017 si era abbattuto anche su Kevin Spacey, accusato di molestie e comportamento sessuale inadeguato. A distanza di quasi un anno, a discapito dell'attore, spunta un altro accusatore: un massaggiatore, che avrebbe ricevuto le attenzioni indesiderate da parte di Spacey nell’ottobre 2016.

Spacey è chiamato a rispondere di una serie di accuse come aggressione, violenza e molestie.

Come riporta Variety, il massaggiatore (dall'identità anonima), rappresentato dall’avvocato Genie Harrison specializzato in molestie sessuali, ha raccontato di essere stato convocato a casa dell’attore a Malibu da un suo collaboratore. Condotto nella sala massaggi, si era visto sbarrare la porta dietro di sé e aveva incontrato Kevin Spacey, che si era lamentato di un dolore nella zona dell’inguine.

Kevin Spacey a un eventoHDGetty Images
Kevin Spacey accusato ancora

L’uomo era stato costretto a toccarlo più volte nelle parti intime: letteralmente l’accusa riporta che “la mano dell’accusatore è stata forzata a venire a contatto con lo scroto e i testicoli di Spacey”. Il massaggiatore racconta di essersi ritratto e aver provato a riprendere il proprio lavoro, ma era stato interrotto dall’attore, che aveva cercato di baciarlo e gli aveva offerto sesso orale.

Estremamente a disagio, il massaggiatore aveva lasciato l’abitazione per sporgere denuncia alla polizia di Los Angeles.

Questo episodio non fa altro che contribuire all’ormai inevitabile declino di Kevin Spacey, che nell’ultimo anno ha visto sfumare House of Cards, la serie in cui recitava come protagonista, e anche il ruolo in Tutti i soldi del mondo. Spacey avrebbe perso molti soldi e ingaggi, ma avrebbe anche ammesso di volersi curare per risolvere i propri problemi.

Che ne pensate? Come si concluderà questa vicenda?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.