FOX

Game of Thrones, il whisky ufficiale in edizione limitata si chiamerà White Walker

di -

L'inverno sta arrivando e bisogna tenersi caldì.

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

L'inverno sta arrivando per davvero, sia in TV con la stagione finale di Game of Thrones, sia nel mondo reale. Per difendersi dal freddo si fa quel che si può e presto potremo sfruttare anche le proprietà "riscaldanti" di un superalcolico molto singolare: il whisky White Walker by Johnnie Walker.

No, non è un caso che il nome del prodotto rispecchi i principali nemici della popolazione di Westeros. La casa scozzese ha realizzato diversi distillati dedicati allo show HBO ma sicuramente quello più singolare è proprio il White Walker: si tratta infatti di un'edizione speciale e limitata di scotch single malt tutta dedicata agli spettrali non morti che hanno attraversato la Barriera e stanno calando sulle terre del sud.

Il prodotto è stato realizzato dallo specialista George Harper e da un team di mastri distillatori di Johnnie Walker, con malto di Cardhu e Clynelish, in Scozia. L'inverno in quei luoghi non è poi così dissimile da quello nel nord di Westeros, dopo tutto...

Bottiglia di White Walker, whisky ispirato a Game of ThronesHDJohnnie Walker

La descrizione ufficiale del White Walker svela che il whisky presenta "note di zucchero caramellato e vaniglia, bacche rosse con un tocco fruttato" e che va servito ghiacciato. Il Night King non avrebbe permesso altrimenti.

Non è tutto, la speciale bottiglia rivelerà anche una speclale design "glaciale" luminescente alle temperature più basse, proprio per ricordare gli occhi degli White Walkers. Anche il famoso logo dello Striding Man della casa scozzese è stato rivisto in chiave Game of Thrones.

Nota informativa sul whisky di GoT di Johnnie WalkerHDJohnnie Walker

Non sappiamo se il whisky in questione arriverà mai in Italia (ma sarebbe interessante servirlo durante le feste natalizie).

GIF di Tyrion che brindaHBO

Per il momento possiamo solo attendere, oppure procurarcelo in UK al costo di 32 sterline a bottiglia o in USA per 36 dollari.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.