FOX  

I momenti epici di The Walking Dead: lo sconosciuto

di -

The Walking Dead ci ha raccontato molti cambiamenti importanti. L'arrivo di Aaron, perfetto sconosciuto che parla di una comunità sicura - dopo Terminus c'è poco da fidarsi - è indubbiamente uno di questi...

43 condivisioni 0 commenti

Condividi

The Walking Dead, Stagione 5, episodio 10, ultima sequenza. Sasha e Maggie sono le prescelte per essere avvicinate da Aaron, il perfetto sconosciuto che le sta osservando - insieme al resto del loro gruppo - da un po' di tempo. La sequenza rappresenta uno dei momenti più significativi della stagione perché è destinata a cambiare il corso della narrazione, spingendo la storia verso una direzione completamente nuova. Ma anche perché rappresenta uno dei rari, rarissimi momenti, dopo le stagioni iniziali, in cui viene introdotto un personaggio nuovo destinato a diventare parte del gruppo.

Aaron è pulito, ben vestito, ha l'aria da bravo ragazzo ed è molto gentile. Sa di correre un grosso rischio, perché nel mondo di The Walking Dead uno sconosciuto equivale a un pericolo, ma è disposto a mettersi in gioco. Il motivo? Facile: crede in ciò che fa. In seguito - e in particolare nella parte iniziale del successivo episodio, che richiama alla mente l'incontro dei naufraghi di Lost con Henry Gale (in realtà Benjamin Linus) - scopriremo che è un esploratore incaricato di valutare le persone da portare ad Alexandria.

Su Rick e i suoi, che ha studiato a lungo, Aaron non ha dubbi: sarebbero un ottimo acquisto per Alexandria. La parte difficile, naturalmente, sta nel convincerli di essere in buona fede. Per questo decide di presentarsi a due donne, in un momento di relax, definendosi un amico. A loro, e solo a loro, chiede di essere portato da Rick. E annuncia di avere buone notizie.

La scena rappresenta un forte cliffhanger, destinato a lasciare il segno nella storia della serie per via dei cambiamenti di cui abbiamo già parlato ma anche del grande affetto che i telespettatori svilupperanno per Aaron.

Prima, però, il nuovo arrivato dovrà superare l'ostacolo più impegnativo: superare la diffidenza di Rick Grimes.

Mentre aspettavamo, alla fine di questa sequenza, di conoscere il suo destino sapevamo già che Aaron (personaggio presente anche nel fumetto) avrebbe lasciato il segno: la curiosità nei suoi confronti aveva scatenato dibattiti in rete fra i fan, desiderosi di scoprire se il suo ruolo in TV sarebbe stato diverso da quello che i lettori del fumetto già conoscevano.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.