FOX

West Side Story: Ansel Elgort sarà il protagonista dell'adattamento di Spielberg

di -

Steven Spielberg ha già scelto il protagonista del suo adattamento di West Side Story. Si tratta di Ansel Elgort, la giovane promessa emersa con Baby Driver - Il genio della fuga. L'attore interpreterà Tony, il ruolo che fu di Richard Beymer.

Primo piano di Ansel Elgort alla prima di Baby Driver Getty Images

35 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ansel Elgort è stato scritturato per la nuova versione del musical West Side Story.

Come si legge su Variety, i produttori nei mesi precedenti hanno provinato migliaia di attori e ballerini tra New York, Los Angeles, Miami e Portorico. Ma per ora l'unico nome certo è proprio quello di Elgort, il 24enne di Manhattan recentemente visto in Baby Driver - Il genio della fuga, ruolo per il quale l'attore ha ottenuto una candidatura ai Golden Globe 2018.

Elgort sarà quindi Tony, ruolo originariamente interpretato da Richard Beymer nell'omonima e pluri-premiata versione del 1961.

View this post on Instagram

📷 @arthurelgort

A post shared by Ansel Elgort (@ansel) on

Il nuovo adattamento di West Side Story sarà diretto dal premio Oscar Steven Spielberg (che ci ha recentemente stupiti con il suo ultimo lavoro, Ready Player One), mentre la sceneggiatura sarà curata dal drammaturgo premio Pulitzer Tony Kushner.

Spielberg produrrà inoltre il film insieme a Kristie Macosko Krieger e Kevin McCollum.

La ricerca degli interpreti è ancora in corso e per il momento non ci sono altre notizie, ma seguiremo naturalmente futuri aggiornamenti.

Che ne pensate di questo nuovo Tony? Sarà all'altezza del suo predecessore?

West Side Story

Liberamente ispirato al Romeo e Giulietta di William Shakespeare, West Side Story è il musical di Broadway vincitore di tre Tony Award nel 1958.

Scritto da Arthur Laurents e Stephen Sondheim con le musiche di Leonard Bernstein, nel 1961 il regista Robert Wise e il coreografo Jerome Robbins realizzarono un adattamento per il grande schermo con Richard Beymer e Natalie Wood.

La versione di Wise e Robbins rappresenta una delle vette più alte di tutta la storia del musical ed è ancora oggi universalmente osannata.

Il lungometraggio fece inoltre incetta di Oscar nel 1962 portando a casa ben 10 statuette, incluse quelle per il miglior film e per la migliore regia. 

Ambientata a Manhattan nel quartiere Upper West Side, la storia racconta di due bande di strada rivali che si fronteggiano ogni giorno per la conquista del territorio: quella dei bianchi Jets e quella dei portoricani Sharks. 

Il bianco Tony, ex capo degli Jets, s'innamora di Maria, la dolce sorella di Bernardo, capo degli Sharks, che incontra per la prima volta al ballo di fine anno. Ma l'amore tra i due giovani è presto ostacolato dalle rispettive bande...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.