FOX

Lethal Weapon, Damon Wayans lascia la serie TV

di -

L'attore Damon Wayans ha deciso di abbandonare la serie TV Lethal Weapon, ispirata ai film di Arma Letale con Mel Gibson e Danny Glover. Ecco le sue motivazioni.

Damon Wayans FOX

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Che la serie TV Lethal Weapon non abbia goduto di incredibile fortuna sin dal suo debutto sul piccolo schermo è cosa risaputa. E l'ultima notizia circolata sullo show non è certo positiva.

Ma facciamo un piccolo passo indietro. Lethal Weapon è una serie TV prodotta e trasmessa dall'emittente statunitense FOX a partire da settembre 2016. La produzione televisiva è basata sul franchise di film di successo di Arma Letale, portati al successo da Mel Gibson e Danny Glover.

In patria, la serie TV non ha ottenuto uno straordinario successo a differenza di quanto avviene a livello internazionale dove è molto seguita (in Italia viene trasmessa su Italia 1 da dicembre 2016). 

Mel Gibson e Danny GloverHDWarner Bros.
Mel Gibson e Danny Glover in Arma Letale

Tuttavia, Lethal Weapon è comunque giunta alla sua terza stagione, debuttando negli USA su FOX lo scorso 25 settembre. Peccato che proprio questa terza stagione sia nata sotto una cattiva stella. All'inizio dell'anno, infatti, il co-protagonista Clayne Crawford, interprete del detective Martin Riggs, è stato allontanato dalla produzione della serie TV a causa dei suoi comportamenti molesti sul set, che avrebbero creato un ambiente decisamente ostile. In seguito, l'attore ha rilasciato delle dichiarazioni scusandosi per gli incidenti avvenuti sul set, ma la realizzazione di Lethal Weapon 3 appariva allora seriamente compromessa.

Fox non si è persa d'animo e ha deciso di sostituire Crawford con Seann William Scott chiamato ad interpretare Wesley Cole, ovvero colui che diventerà la nuova spalla di Roger Murtaugh. Peccato che ora, anche Damon Wayans, interprete proprio di Murtaugh, abbia deciso di abbandonare la serie ora che i problemi sembravano superati.

L'attore, facendo sapere che girerà i 13 episodi della terza stagione di Lethan Weapon fino a dicembre, ha dichiarato la sua intenzione di lasciare la serie:

Lascerò la serie dopo aver girato i suoi 13 episodi. Quindi non so cosa stiano pianificando, ma so quali sono le mie intenzioni. Sono un diabetico di 58 anni e lavoro 16 ore al giorno. Per me è difficile interpretare un adorabile e premuroso padre di famiglia in TV e non poterlo essere nella vita quotidiana. Arriva il momento in cui devi guardarti allo specchio e decidere di staccare la spina per un po' di tempo.

Insomma, i motivi alla base della decisione di Wayans sembrerebbero essere di tipo familiare, con la volontà dell'attore di poter trascorrere più tempo con i suoi cari.

Né il broacaster né Warner Bros TV né il portavoce di Damon Wayans hanno, per il momento, fornito dichiarazioni volte a sostenere o smentire la storia, ma sembra che davvero difficile poter continuare la serie senza nessuna delle sue star originali. 

Non ci resta che attendere per scoprire quale sarà la sorte di questa serie TV che, nonostante le buone intenzioni e la qualità degli attori, non ha mai replicato il successo dei film a cui si è ispirata. 

Via: Collider

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.