FOX

Solomon Kane, trama e cast del film con James Purefoy

di -

Solomon Kane è un guerriero mitologico che, rifiutatosi di consegnare la propria anima al diavolo, ha deciso di combattere per il bene. Ecco la trama e il cast del film con James Purefoy.

Una scena di Solomon Kane Paramount Pictures

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Solomon Kane è un film del 2009 di genere dark fantasy e avventura, una co-produzione tra Regno Unito, Francia e Repubblica Ceca sulla storia di redenzione del guerriero mercenario Solomon Kane. La regia è affidata a Michael J. Bassett e tra i protagonisti troviamo James Purefoy, Max von Sydow, Jason Flemyng e Rachel Hurd-Wood.

Solomon Kane è un personaggio nato dalla penna di Robert Ervin Howard, l’autore di Conan il barbaro. Nel corso del film Kane effettua un percorso di redenzione e rinascita, scontrandosi con le contraddizioni imposte dalla propria missione e rifiutando di consegnare la propria anima al diavolo.

La trama

La storia è ambientata nel 1600.

Solomon Kane è un pirata mercenario spietato, che sta saccheggiando e depredando l’Africa del Nord contro gli Ottomani. Arrivato in un palazzo reale, giunge alla sala del trono senza accorgersi che nel frattempo la sua ciurma viene sterminata dagli specchi-demoni. Lui è minacciato dal Cupo mietitore, inviato dal diavolo, e per evitare di consegnargli la propria anima Kane si butta dalla finestra e finisce in acqua.

Tempo dopo, l’uomo ha deciso di cambiare vita e ha trovato rifugio in un monastero inglese, ma a un certo punto viene invitato ad andasene, per correre incontro al proprio destino. Troverà fortunatamente una famiglia disposta a prendersi cura di lui e portarlo nel Nuovo Mondo: i Crowthorn.

Una scena di Solomon KaneHDParamo
Solomon Kane in battaglia

Nel frattempo scopriamo la backstory di Kane, figlio di un uomo che aveva destinato alla carriera religiosa per lasciare tutta l’eredità al fratello Marcus. Ma, vedendo il ragazzo violentare una donna, Solomon, per difenderla, lo aveva fatto cadere da una scogliera.

Intanto Kane riprende il proprio viaggio con i Crowthorn che hanno una figlia giovane e innocente, Meredith. Il guerriero ha fatto il voto di non uccidere più, e per questo non riesce a evitare il massacro della famiglia a opera dei malvagi seguaci dello stregone Malachia. Prima di morire, i Crowthorn chiedono a Solomon di giurare di proteggere la figlia, che nella confusione del massacro è stata rapita.

Kane ripensa al proprio voto: Dio non lo vuole inerme e penitente, ma pronto a combattere. Riprende il suo cammino quindi alla ricerca del cavaliere mascherato, che opera per conto di Malachia. Ma le sue disavventure non sono finite: viene rapito e destinato come pasto a dei morti viventi ma riesce a liberarsi e, quando gli viene svelato che Meredith è morta, si rifugia nell’alcol.

Dopo aver incontrato alcuni vecchi compagni e aver rifiutato di prendere parte alla resistenza contro Malachia, viene catturato dai soldati posseduti e crocifisso. Per caso, però, vede passare una carovana di schiavi che trasporta anche la ragazza: liberato dai ribelli e guarito da una strega, Solomon si dichiara pronto a combattere.

Malachia in Solomon KaneHDParamount Pictures
La guerra del malvagio Malachia

Seguendo le tracce dei seguaci di Malachia, però, fa una sconvolgente scoperta: il quartier generale di Malachia è proprio il castello di suo padre e il cavaliere di Malachia altri non è che suo fratello Marcus. Solomon apprende che suo padre aveva stretto un patto col diavolo per salvare Marcus dalla morte, quando era precipitato dalla scogliera, con le conseguenze demoniache e nefaste che questo aveva comportato.

Solomon lotta con il fratello, che vuole trascinarlo agli inferi, e ha la meglio su di lui e sul padre, e poi si dedica a sconfiggere Malachia, davanti a Meredith rinchiusa in una gabbia. Dopo un breve combattimento, Solomon uccide anche Malachia, il cui sangue corrotto cade nel baratro del demone.

Kane e Meredith sono salvi e il guerriero giura sulle tombe del padre e del fratello di combattere contro le forze del male.

Il cast

James Purefoy - Solomon Kane

Solomon Kane in una scena del filmHDParamount Pictures
James Purefoy è Solomon Kane

Il guerriero Solomon Kane, impegnato nel difficile percorso di redenzione che lo porterà a salvare Meredith e la propria anima, è interpretato da James Purefoy.

Britannico classe 1964, l’attore dopo Solomon Kane è stato visto in John Carter, Wicked Blood,

High-Rise - La rivolta (High-Rise), Momentum, Equity. Ha partecipato anche a vari progetti per il piccolo schermo e al video Dangerous di David Guetta.

Max von Sydow - Josiah Kane

Josiah Kane in una scena di Solomon KaneHDParamount Pictures
Max von Sydow è Josiah Kane

Max von Sydow interpreta Josiah, il padre di Solomon, disposto a scendere a patti col diavolo per salvare il primogenito Marcus.

Max von Sydow, veterano classe 1929, è un attore di origine svedese che ha preso parte a colossi del cinema come Il settimo sigillo e, dopo Solomon Kane, è apparso in una serie di pellicole come Shutter Island, Robin Hood, Molto forte, incredibilmente vicino, Star Wars: Il risveglio della Forza e, per il piccolo schermo, Game of Thrones. 

Jason Flemyng - Malachia

Malachia in una scena di Solomon KaneHDParamount Pictures
Jason Flemyng è Malachia

Jason Flemyng interpreta il malvagio Malachia. Flemyng è un attore londinese noto soprattutto per i film di Guy Ritchie ma anche tanti altri progetti di bandiera statunitense o inglese, per il grande e piccolo schermo.

Rachel Hurd-Wood - Meredith Crowthorn

Meredith in una scena di Solomon KaneHDParamount Pictures
Rachel Hurd-Wood è Meredith

Rachel Hurd-Wood dà il volto a Meredith, la fanciulla dolce e innocente che Solomon Kane dovrà salvare. Quando ha interpretato quel ruolo, aveva solo 19 anni. Poi ha preso parte a Il domani che verrà - The Tomorrow Series e, per il piccolo schermo, a Clique.

Pete Postlethwaite - William Crowthorn

 William Crowthorn in una scena di Solomon KaneHDParamount Pictures
Pete Postlethwaite è William Crowthorn

Pete Postlethwaite dà il volto a William Crowthorn, massacrato con il resto della famiglia dagli adepti di Malachia. Pete Postlethwaite, attore britannico, è scomparso nel 2011. Era stato definito da Steven Spielberg “il miglior attore al mondo”.

Alice Krige - Katherine Crowthorn

Katherine Crownthorn in una scena di Solomon KaneHDParamount Pictures
Alice Krige è Katherine Crownthorn

Alice Krige interpreta Katherine Crowthorn. La Krige, di origine sudafricana, dopo Solomon Kane, ha preso parte a Thor: The Dark World e a Un principe per Natale, mentre per quanto riguarda il piccolo schermo è apparsa nella serie The OA.

Mackenzie Crook - Padre Michael

Padre Michael in Solomon KaneHDParamount Pictures
Mackenzie Crook è Padre Michael

Mackenzie Crook, che interpreta Padre Michael, è un attore e illustratore britannico classe 1971. Di recente lo abbiamo visto nella serie Britannia e in Ritorno al Bosco dei 100 acri. 

Samuel Roukin - Marcus Kane

Marcus in una scena di Solomon KaneHDParamount Picturs
Samuel Roukin è Marcus e il cavaliere mascherato

Il malvagio Marcus è interpretato da Samuel Roukin, attore britannico che – a parte per Solomon Kane e Bright Star – si dedica soprattutto al piccolo schermo. 

Che ne pensate? Vi è piaciuto questo film?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.