FOX

Star Trek Collection: l'universo della giovane Enterprise, in tutto il suo splendore

di -

I viaggi dell'Enterprise splendono in una collezione dedicata ai tre film del reboot cinematografico. La recensione della Star Trek Collection in Blu-ray e 4K Ultra HD.

Il cofanetto Star Trek Collection Paramount/Universal Pictures Home Entertainment Italia

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Nel tempo ha cambiato nome, passando da quello che i fan chiamavano affettuosamente "Abramsverse" o "NuTrek" al ben più ufficiale "Kelvin Timeline". Si tratta della saga di film avviata nel 2009 dal regista J.J. Abrams con l'obiettivo di riportare il mito di Star Trek sul grande schermo.

Nel reboot, che più di un vero e proprio riavvio è un universo alternativo, i viaggi dell'astronave Enterprise iniziano sotto circostanze un po' diverse da quelle della serie classica: la distruzione della USS Kelvin ad opera di alcuni Romulani. Un puro trucco fantascientifico fa sì che il "Vecchio Spock" (un Leonard Nimoy di ritorno nel suo ruolo più iconico) sconvolga gli eventi del passato, così che gli spettatori possano fare la conoscenza di un giovane Capitano Kirk e del suo equipaggio, prima che diventassero leggenda.

Il neonato Star Trek ha funzionato (quasi) alla perfezione, generando due sequel e dando impulso a nuovi progetti ambientati nel mondo creato da Gene Roddenberry. Al film del 2009 hanno fatto seguito Into Darkness - Star Trek (2013) e Star Trek Beyond (2016), capitolo dove la regia è passata dalle mani di Abrams a quelle di Justin Lin.

Anche il cast è stellare: Chris Pine, Zachary Quinto e Karl Urban accolgono l'eredità lasciata da William Shatner, Leonard Nimoy e DeForest Kelley nei ruoli, rispettivamente, di Kirk, Spock e McCoy. A loro si affiancano poi Zoe Saldana (Uhura), Simon Pegg (Scotty) e John Cho (Sulu), che insieme al compianto Anton Yelchin (Chekov) costituiscono il cuore dell'equipaggio della USS Enterprise.

In attesa di scoprire se il chiacchierato capitolo 4 della saga (forse addirittura diretto da Quentin Tarantino) arriverà davvero nelle sale, Universal Pictures Home Entertainment Italy ci ha riproposto i tre film già editi in uno speciale cofanetto Home Video. Il box set uscito a settembre 2018, inviato a MondoFox a scopo recensione, si compone di 6 dischi che ci permettono di esplorare "l'ultima frontiera" del franchise in Blu-ray e 4K Ultra HD.

Il cofanetto della Star Trek CollectionUniversal Pictures Home Entertainment Italia

Fisicamente, la Star Trek Collection si presenta in un uno slipcase cartonato dove sono riportati i poster delle tre pellicole: Star Trek, Into  Darkness - Star Trek e Star Trek Beyond. La grafica è la stessa che ci attende sulla custodia amaray vera e propria, dove vengono ripetute anche le caratteristiche tecniche e i contenuti dei dischi all'interno.

A ciascun film sono dedicati due dischi (il Blu-ray e il 4K Ultra HD), entrambi contenenti sia la pellicola che gli extra (perlopiù featurette e video bonus di cui trovate l'elenco più sotto nella recensione). Il disco Blu-ray dedicato al primo film si differenzia dagli altri non solo per l'aspetto fisico (nero, invece che argentato), ma anche per la grafica di navigazione che troveremo all'interno. Più importanti, e non a livello estetico, le differenze che coinvolgono invece i dischi di Star Trek Beyond. Questi, al contrario degli altri, ci ripropongono il film con lo stesso formato, le stesse localizzazioni e codifiche audio/video sia per la versione Blu-ray che quella UHD (maggiori specifiche nella sezione "Caratteristiche tecniche").

Il menu dei dischi Blu-ray ci chiede di scegliere all'avvio la lingua di fruizione, per cui ci troveremo davanti anche a dei comandi totalmente localizzati. La facoltà è sempre quella di scegliere tra quattro voci principali: Inizio film, Opzioni (lingue di sottotitoli e doppiaggio), Scene ed Extra. Per tutti i film, i video con featurette, approfondimenti e/o scene eliminate si presentano con l'audio originale inglese, con sottotitoli italiani.

I contenuti aggiuntivi

Se il film del 2009 non arriva corredato da moltissimo materiale extra, il commento audio del regista J.J. Abrams e del reparto produttivo del film tentano di controbilanciare altre assenze, offrendoci un approfondimento sempre gradito sulle creazione del nuovo universo di Star Trek.

Da segnalare, tra i contenuti bonus del di Star Trek Beyond, anche un tributo a Leonard Nimoy ed Anton Yelchin, alla cui memoria cui è dedicata la terza pellicola del franchise.

Nota per i più pignoli: il nome di alcune featurette varia da quello indicato sulla confezione della Collection e da quello usato nelle versioni Home Video dei singoli film.

Star Trek

  • Commento di J.J. Abrams, Bryan Burk, Damon Lindelof, Alex Kurtzman e Roberto Orci (selezionabile anche dal menu delle tracce audio)
  • Vi è inoltre la simpatica possibilità di collegarsi al sito internet della NASA tramite la voce di menu BD-Line per consultare le news più recenti a tema spazio

Into Darkness - Star Trek

  • La creazione del Pianeta Rosso
  • Attacco alla Flotta Stellare
  • Il mondo dei Klingon
  • Il nemico del mio nemico
  • Da nave a nave
  • Lo scontro

Star Trek Beyond

  • Scene inedite
  • Oltre l'oscurità
  • Assalto all'Enterprise
  • Divisi e conquistati
  • Uno strano senso della vendetta
  • Escursione nel deserto
  • Esplorando strani nuovi mondi
  • Nuova vita, nuove civiltà
  • Lunga vita e prosperità
  • Per Leonard e Anton
  • Le papere del film

Caratteristiche tecniche

Come anticipato più sopra, rileviamo qualche "incostanza" nei formati tecnici in cui ci vengono riproposti i 3 film, dove va però sottolineata la presenza di diverse localizzazioni, specie per quanto riguarda le tracce dei sottotitoli. L'audio inglese ci propone sempre la possibilità di sperimentare i film con la codifica Dolby Atmos (per l'UHD), mentre la traccia italiana si appoggia a un Dolby Digital 5.1 Surround o a un Dolby Digital 5.1.

Il 4K rimane il modo migliore per godersi la profondità e i contrasti dello spazio di J.J. Abrams ("lens flare" inclusi!) e per seguire al meglio le scene d'azione che di certo non mancano nella Kelvin Timeline, specie nel terzo capitolo diretto da Justin Lin.

Star Trek

  • Durata: 2 ore e 6 minuti
  • Formato: 2.40:1 widescreen

  • Lingue (UHD): inglese Dolby Atmos / italiano, francese, giapponese, descrizione audio inglese, inglese, spagnolo, tedesco Dolby Digital 5.1 Surround
  • Sottotitoli (UHD): italiano, francese, danese, finlandese, giapponese, inglese, inglese n/u, norvegese, olandese, svedese, spagnolo, tedesco

  • Lingue (Blu-ray): inglese Dolby TrueHD 5.1 / italiano, francese, tedesco, spagnolo, descrizione audio inglese Dolby Digital 5.1
  • Sottotitoli (Blu-ray): italiano, inglese, inglese n/u, francese, tedesco, danese, svedese, norvegese, spagnolo, finlandese, olandese

Into Darkness - Star Trek

  • Durata: 2 ore e 12 minuti

  • Formato (UHD): 2.40:1 widescreen
  • Lingue (UHD): inglese Dolby Atmos / italiano, descrizione audio inglese, francese, spagnolo, Dolby Digital 5.1 Surround
  • Sottotitoli (UHD): italiano, inglese, inglese n/u, danese, finlandese, francese, norvegese, olandese, spagnolo, svedese

  • Formato (Bly-ray): 2.40:1 letterbox
  • Lingue (Blu-ray): inglese Dolby TrueHD / italiano, descrizione audio inglese, francese, spagnolo Dolby Digital 5.1 Surround
  • Sottotitoli (Blu-ray): italiano, inglese, inglese n/u, danese, finlandese, francese, norvegese, olandese, spagnolo, svedese

Star Trek Beyond

  • Durata: 2 ore e 3 minuti
  • Formato: 2.39:1 widescreen

  • Lingue: inglese Dolby Atmos / italiano, descrizione audio inglese, francese, spagnolo, tedesco Dolby Digital 5.1 Surround
  • Sottotitoli: italiano, inglese, inglese n/u, danese, finlandese, norvegese, olandese, spagnolo, svedese, tedesco

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.