FOX

Il nuovo Call of Duty uscirà anche su PS5 e Xbox Scarlett?

di -

Il Call of Duty in uscita nel 2019 potrebbe debuttare anche sulle console di nuova generazione a marchio Sony e Microsoft. L'indiscrezione arriva da un annuncio di lavoro pubblicato da Infinity Ward.

I soldati di Call of Duty Activision

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Quella di Call of Duty è ancora oggi la saga di sparatutto in prima persona più amata e giocata di sempre.

Nonostante l'agguerrita rivalità di Battlefield, il franchise di Activision continua a conquistare vecchi e nuovi giocatori, sia su personal computer che su console. Tanto che, ancora prima dell'uscita di Call of Duty: Black Ops 4 - fissata al 12 ottobre di quest'anno -, già si inizia a parlare della prossima incarnazione della saga sparacchina.

Un annuncio di lavoro pubblicato su LinkedIn da Infinity Ward ha infatti destato non poca curiosità, scatenando in pochi minuti il chiacchiericcio del web. La software house californiana è alla ricerca di un Associate Game Designer da inserire nel team che si sta occupando di sviluppare un gioco di nuova generazione non ancora annunciato. La risorsa ideale deve necessariamente vantare un forte interesse e una sana passione per gli sparatutto in prima persona.

La descrizione dell'annuncio lavorativo farebbe pensare proprio al nuovo Call of Duty in uscita nel 2019 e ad una sua possibile versione next-gen. Stando alla rotazione triennale imposta da Activision a Treyarch, Sledgehammer e Infinity Ward, dovrebbe essere quest'ultima compagnia ad occuparsi dei lavori sul titolo, aprendo ad interessanti scenari.

Il debutto del prossimo Call of Duty il prossimo anno va ad avvalorare la tesi di quanti vorrebbero sugli scaffali le console di nuova generazione a marchio Sony e Microsoft entro le festività natalizie del 2019. Un'ipotesi assolutamente allettante, nonostante le piattaforme mid-gen - PlayStation 4 Pro e Xbox One X - siano in giro da non troppo tempo.

Infinity Ward al lavoro sul prossimo Call of Duty?HDActivision
Infinity Ward potrebbe portare Call of Duty 2019 su PS4, Xbox One e sulle console next-gen

Voi cosa ne pensate, Call of Duty 2019 è stato concepito come un videogame di passaggio? Secondo voi vedrà davvero la luce (anche) su PlayStation 5 e Xbox Scarlett?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.