FOX

Luca Guadagnino inizia a parlare del sequel di Chiamami col tuo nome (ci sarà anche Dakota Johnson?)

di -

Luca Guadagnino ha parlato del sequel di Chiamami col tuo nome e del ruolo che Dakota Johnson potrebbe avere nella pellicola. Ecco le sue dichiarazioni.

I protagonisti di Chiamami col tuo nome Warner Bros.

75 condivisioni 0 commenti

Condividi

Chiamami col tuo nome è stato uno dei film più discussi del 2018, con Luca Guadagnino che ha diretto una pellicola candidata a ben quattro premi Oscar, di cui uno vinto (Miglior sceneggiatura non originale).

Facile dunque immaginare che Guadagnino, attualmente impegnato con la promozione di Suspiria (remake dell'omonimo capolavoro horror di Dario Argento) abbia pensato di girare un sequel.

Come i fan ricorderanno, Chiamami col tuo nome racconta il feeling romantico che nasce tra un ragazzo di 17 anni, Elio, e un uomo di 24 anni, Oliver, uno studente straniero che viene ospitato dalla sua famiglia nei primi anni '80 in una villa delle campagne in provincia di Crema.

Basato sul romanzo scritto da André Aciman, Chiamami col tuo nome avrà dunque un sequel, come hanno già lasciato intendere le dichiarazioni di Luca Guadagnino al The Hollywood Reporter dello scorso mese di gennaio.

Il romanzo, alla fine, presenta 40 pagine che attraversano i 20 anni successivi delle vite di Elio e Oliver, quindi c'è una sorta di indicazione riguardante il fatto che l'autore André Aciman avrebbe voluto che la storia continuasse. Secondo me, Chiamami col tuo nome può essere il primo capitolo della storia della vita di queste persone che abbiamo incontrato in questo film. E se il primo film ha raccontato la storia, per i due protagonisti, del diventare maggiorenne e del diventare un uomo, forse il prossimo capitolo potrebbe farci chiedere: 'Qual è il posto di questo giovane nel mondo, cosa vuole e cosa rimane qualche anno dopo un colpo emotivo così forte che lo ha reso quello che è?'

Quel che sembra però certo è che Guadagnino ha intenzione avere tra gli attori, per il sequel, Dakota Johnson. Il regista italiano, del resto, ha già lavorato con la bellissima protagonista delle Cinquanta Sfumature di Grigio nei film A Bigger Splash, nel 2015, e Suspiria, nel 2018.

Luca Guadagnino con Dakota Johnson HDGetty
Luca Guadagnino con Dakota Johnson per la premiere di Suspiria al Festival di Venezia

Una vera e propria musa dunque per Guadagnino, che avrebbe già le idee chiare sul ruolo che Dakota avrà nel sequel, come dichiarato in una recente intervista al New Yorker:

Dovrebbe essere una ragazzina sensuale del New England, un po’ facile. Forse nel film lei e Oliver avranno cinque figli. L’unico problema della pellicola riguarda il titolo, non può essere Chiamami col tuo nome 2.

Che ne pensate del possibile sequel di Chiamami col tuo nome con Guadagnino e Dakota Johnson nuovamente intenti a lavorare insieme? 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.