FOX

Il Cavaliere Oscuro: colonna sonora e curiosità sulle canzoni del film di Nolan

di -

Violini stridenti, ottoni maestosi e sound eleganti o dissonanti rappresentano: ecco la colonna sonora de Il cavaliere oscuro, composta da due Premi Oscar.

Joker in una scena de Il cavaliere oscuro Warner Bros.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Il cavaliere oscuro è un film del 2008 di Christopher Nolan, basato sullo scontro tra Batman e il suo storico nemico, il Joker.

La pellicola è il sequel di Batman Begins, del 2005, e fa parte di una trilogia insieme a Il cavaliere oscuro – Il ritorno. Il film è interpretato da Christian Bale nei panni di Batman, da Heath Ledger in quelli del Joker e da Aaron Eckhart, che interpreta il procuratore distrettuale Harvey Dent (Due Facce).

Batman deve difendere Gotham City fronteggiando la minaccia del Joker, giullare e supercriminale psicopatico.

La colonna sonora

La soundtrack de Il cavaliere oscuro è a cura di Hans Zimmer e James Newton Howard, i compositori di Batman Begins.

Copertina della colonna sonora de Il cavaliere oscuroAmazon
La colonna sonora de Il cavaliere oscuro

Ecco le tracce da riascoltare.

Disco 1

  1. Why So Serious?
  2. I'm Not a Hero
  3. Harvey Two-Face
  4. Aggressive Expansion
  5. Always a Catch
  6. Blood on My Hands
  7. A Little Push
  8. Like a Dog Chasing Cars
  9. I Am the Batman
  10. And I Thought My Jokes Were Bad
  11. Agent of Chaos
  12. Introduce a Little Anarchy
  13. Watch the World Burn
  14. A Dark Knight

Disco 2

  1. Bank Robbery (Prologue)
  2. Buyer Beware
  3. Halfway To Hong Kong
  4. Decent Men In An Indecent Time
  5. You're Gonna Love Me
  6. Chance
  7. You Complete Me
  8. The Ferries
  9. We Are Tonight's Entertainment
  10. A Watchful Guardian
  11. Why So Serious? (Remix di The Crystal Method)
  12. Poor Choice Of Words (Remix di Paul van Dyk)
  13. Gunpowder And Gasoline (Remix di Mel Wesson)
  14. Rory's First Kiss (Remix di Ryeland Allison)

Curiosità sulla colonna sonora

Ecco cosa c’è da sapere sulla colonna sonora de Il cavaliere oscuro.

Il tema portante

Zimmer aveva spiegato che il tema portante di Batman era stato introdotto appositamente alla fine del primo capitolo, Batman Begins, ma che nel sequel, girato in IMAX, si sarebbe arricchito di note e sound ancora più potenti, lontani dalle classiche musichette orecchiabili dei blockbuster. Il tema è eseguito da un violoncello.

Lame di rasoio per il Joker

A eseguire la suite dedicata al Joker sono soprattutto gli archi. Zimmer si è ispirato alla musica classica tedesca ma, per rendere la musica ancora più graffiante, ha utilizzato lame di rasoio su strumenti ad arco per ottenere il suono stridulo e “tormentato”che accompagna il cattivo sullo schermo. 

La divisione dei lavori

Hans Zimmer e James Newton Howard hanno due anime contrapposte. Il primo si è occupato del sound stridente e tormentato del Joker, il secondo ha composto le melodie più tranquille ed eleganti che designano il personaggio di Harvey Dent/Due Facce.

GIF del JokerGiphy
L'enigmatico Joker è accompagnato da suoni stridenti

La lotta Batman/Joker

Gli ottoni che accompagnano Batman in Batman Begins tornano ne Il cavaliere oscuro quando Batman affronta Joker in cima al grattacielo.

Una versione speciale

Il cavaliere oscuro ha rilasciato una colonna sonora sui generis, ripartita in 2 dischi. Il secondo disco presenta le 14 tracce della versione normale oltre a 10 track aggiuntive insieme a quattro remix di The Crystal Metodo, Paul van Dyk, Mel Wesson e Ryeland Allison.

Premi

La colonna sonora de Il cavaliere oscuro ha vinto un Grammy Award come Miglior colonna sonora e un un Classical BRIT Award semore come Miglior Colonna Sonora.

Che ne pensate? Vi è piaciuto l'elettrizzante film con Christian Bale ed Heath Ledger?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.