FOX

Avengers 4: spuntano ipotesi sulla nuova armatura di Iron Man

di -

Alcuni dettagli di vecchie concept art potrebbero contenere informazioni sull'armatura che sarà utilizzata da Iron Man nel quarto film dedicato agli Avengers.

Character poster di Iron Man per i 10 anni dell'MCU Disney/Marvel Studios

260 condivisioni 0 commenti

Condividi

Proseguono febbrili le ricerche dei fan per trovare nuove informazioni su ciò che li attende nel futuro del Marvel Cinematic Universe, questa volta legate ad Iron Man e nello specifico alla sua armatura. Qualche settimana fa, il 26 settembre, un apparente leak su Twitter aveva parzialmente rivelato il possibile look dell'eroe nell'attesissimo Avengers 4. Stando alle immagini, la nuova armatura (definita nel tweet Mark 85) dovrebbe riprendere nell'aspetto alcuni aspetti da quella indossata da Tony Stark nei fumetti degli anni '60, nello specifico le "maniche" dorate.

Alcune concept art, realizzate per Avengers: Infinity War da Daren Horley, sembrerebbero confermare in parte questa notizia. Nelle immagini infatti si può notare come le braccia dell'eroe siano, almeno visivamente, separate dal resto del costume, similmente a come si presentavano nell'armatura classica. Non è questo però il dettaglio che sta catturando maggiormente l'attenzione degli appassionati.

Concept art di Daren Horley per l'armatura di Iron Man in Avengers: Infinity WarDaren Horley/Disney/Marvel Studios

Sia le maniche dell'armatura, sia soprattutto il casco sono infatti realizzati sfruttando strumenti nanotecnologici che, permetterebbero ad Iron Man di modificare continuamente il proprio aspetto. Di conseguenza, potremmo assistere a diverse variazioni di look da parte dell'eroe, che a prescindere dall'aspetto estetico potrebbero influenzare anche le caratteristiche vere e proprie della tuta. 

Concept art di Daren Horley per il casco di Iron Man in Avengers: Infinity WarHDDaren Horley/Disney/Marvel Studios

Si tratta di una possibilità che è per certi versi già presente in Avengers: Infinity War, dove l'armatura è appunto creata con nanotecnologie. Nella sua prima apparizione nel film, durante lo scontro con Fauce d'Ebano e Astro Nero, si sviluppa rapidamente sul corpo di Tony e pochi secondi dopo vediamo il braccio trasformarsi improvvisamente in uno scudo. Tuttavia, il look esteriore rimane sempre costante in linea generale, al contrario di quanto si vede in queste concept art. L'idea di alcuni appassionati è che quindi questa funzionalità venga sfruttata maggiormente in Avengers 4.

In effetti se davvero, come tante fan theories sostengono, gli eroi del Marvel Cinematic Universe dovessero attraversare lo spazio e il tempo nei prossimi film, passando magari anche per il Regno Quantico, avrebbe senso avere una tuta che possa adattarsi al meglio alle tante diverse condizioni. Allo stesso modo, sarebbe assolutamente appropriato se il design dell'armatura fosse ispirato a una delle prime e più famose tra le tante indossate dal personaggio nei fumetti. È infatti molto probabile che Avengers 4 sarà l'ultima occasione in cui vedremo Tony Stark nell'universo cinematografico Marvel, considerata la situazione contrattuale di Robert Downey Jr. Sarebbe un'ottima chiusura del cerchio per il personaggio.

Ovviamente al momento non c'è nulla di confermato in tutte queste teorie, per cui vanno prese con le pinze. Scopriremo la verità solo nei prossimi mesi, avvicinandoci sempre più all'uscita al cinema del quarto capitolo della saga degli Avengers, prevista per maggio 2019.

Via ComicBook.com

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.