FOX

Elon Musk, patito di anime, vuole finalmente costruire un mecha

di -

Il "cinguettio" del CEO di Tesla fa sognare tantissimi appassionati di animazione giapponese.

Eva-01 pronto a combattere Studio Khara

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Elon Musk è famoso per essere il visionario fondatore di Tesla, impegnato perlopiù nello sviluppo di tecnologie spaziali. Di recente, ha tuttavia rivelato la sua passione per gli anime: si scopre pertanto che ha anche un altro sogno nel cassetto… quello di creare un mecha!

Per chi non lo sapesse, nei cartoni animati giapponesi (e nei manga) sono definiti mecha i robot di grandi dimensioni che si pilotano dall'interno. Non sappiamo se stesse scherzando o meno, ma tanto basta a solleticare il palato degli appassionati di animazione made in Japan. Musk aveva qualche ora prima twittato il trailer di Your Name, film di Makoto Shinkai distribuito nel 2016, divenuto il lungometraggio animato giapponese più famoso di tutti i tempi. I suoi incassi hanno rapidamente superato quelli di ogni altra pellicola dello Studio Ghibli, battendo persino La città incantata.

Il "cinguettio" di Musk sul mecha ha scatenato una gran quantità di tweet di risposta: quando gli è stato chiesto se avesse visto Neon Genesis Evangelion, ha risposto semplicemente con "NERV", l'organizzazione che nella serie ha creato gli Eva per combattere gli angeli. Il CEO di Tesla ha allora pubblicato "è ora di creare un mecha", il che potrebbe essere in riferimento alla risposta su Evangelion che data al fan appena prima.

Musk ha la tecnologia e i soldi necessari per rendere i mecha una realtà. Speriamo soltanto stesse parlando seriamente.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.