FoxComedy

Scopre che la moglie lo tradisce grazie a Google Maps: è divorzio

di -

Occhio alle telecamere di Google! Un uomo peruviano ha chiesto il divorzio dopo aver scoperto che la moglie lo tradiva con un altro mentre consultava l’applicazione Maps dell’azienda di Mountain View.

Foto di Google Masp che mostra una donna sposata insieme alll'amante Google

548 condivisioni 0 commenti

Condividi

Google Maps dell'azienda di Mountain View è “colpevole” della fine di un matrimonio!

Un uomo peruviano, infatti, ha divorziato dopo aver scoperto sulla nota applicazione dedicata alla ricerca e la visualizzazione di carte geografiche che la moglie lo tradiva con un altro.

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Antena 3 Noticia, le immagini catturate dalle telecamere a 360 gradi di Google che mostrano la donna con il suo amante “impegnati” in tenere effusioni su una panchina nella città di Lima risalgono al 2013, ma l’uomo ne è venuto a conoscenza soltanto anni dopo. In che modo?

Il marito della donna stava consultando l'applicazione di Google per capire quale fosse tragitto più breve per raggiungere Puente de los Suspiros situato nel centro storico della capitale peruviana, quando è rimasto insospettito dal look di una donna che gli ricordava sua moglie, seppur il volto fosse oscurato come tutte le persone che appaiono su Google Maps per rispetto della privacy.

Primo piano della foto di Google Masp che mostra una donna in compagnia dell'amante su una panchina in PerùGoogle

Secondo quanto riportato da Yahoo! News, l'uomo aveva utilizzato la modalità Street View - che permette di effettuare dei tour interattivi con immagini sferiche nel luogo d'interesse - e di aver riconosciuto immediatamente sua moglie dal taglio di capelli e dagli abiti che indossava.

Davanti a prove così schiaccianti, alla moglie non è rimasto altro che confessare immediatamente il tradimento al marito che ha poi deciso di divorziare.

Primo piano di una Google Car attrezzata con telecamere a 360 gradi per le riprese di Google Street View,HDGoogle

Cosa ne pensate di questa "surreale" vicenda?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.