FOX

Vin Diesel è Bloodshot, nel primo disegno mai apparso finora

di -

Anche l'universo narrativo a fumetti di Valiant Comics arriva al cinema e Bloodshot sarà interpretato da Vin Diesel. Compare la prima immagine disegnata del personaggio con le sembianze dell'attore.

Mezzobusto di Bloodshot con pistole in mano che sparano Valiant Comics

4 condivisioni 0 commenti

Condividi

Valiant Comics preme sull'acceleratore della trasposizione del suo universo a fumetti al cinema, con Bloodshot interpretato da Vin Diesel. Adesso si può dare un'occhiata al look che avrà l'attore nei panni del personaggio anche se solo in un'immagine disegnata, come indicato da ComicBook.

Facendo parte di Game4Paul, gruppo che raccoglie fondi a scopo benefico, Vin Diesel ha stretto una partnership con Xbox per fornire un certo numero di obiettivi da raggiungere,  per aiutare a raccogliere soldi a favore della Walker's charity Reach Out WorldWide. Uno di questi obiettivi da ottenere era una copia in edizione limitata e autografata da Diesel del fumetto Bloodshot Salvation #12. Il numero in questione è disegnato dall'artista preferito da di Diesel, Lewis LaRosa, e rivela l'attore nei panni di Bloodshot per la prima volta.

Disegno a figura intera di Bloodshot con pistole in mano e sembianze di Vin DieselHDValiant Comics
Bloodshot con le sembianze di Vin Diesel nella copertina di Lewis LaRosa, autografata da Diesel stesso

Come si può vedere nell'immagine sopra, se nulla cambia nella produzione del film da questo momento in poi, il look di Diesel nei panni di Bloodshot è praticamente uguale a quello del fumetto Valiant. L'attore rinuncia a qualsiasi armatura che gli copra il torso facendo concentrare tutta l'attenzione sul caratteristico marchio del personaggio: il rosso e sanguinante cerchio nel centro del torace.

Il personaggio è in pratica invulnerabile, grazie a un fattore rigenerante che gli permette di subire un certo quantitativo di danni, ma grazie alle due pistole che maneggia con abilità sovrumana può diventare una macchina da guerra inarrestabile.

Copertina del n.1 di Bloodshot, pubblicato da Valiant ComicsHDValiant Comics
Il numero 1 di Bloodshot uscì nel 1993, quando al timone di Valiant Comics c'era ancora Jim Shooter

Bloodshot nasce sulle pagine di Eternal Warrior pubblicato da Valiant Comics, casa editrice fondata dal transfugo Marvel Jim Shooter e tra le prime ad andare nel 1992 sul mercato statunitense, insieme a Image Comics, per contrastare lo strapotere di Marvel e DC Comics. A causa dell'interesse suscitato nei lettori, nel 1993 gli viene dedicato un titolo tutto suo.

Bloodshot arriverà nei cinema agli inizi del 2020 ed è diretto da Dave Wilson, che qui fa il suo debutto dietro la macchina da presa e già partner ai Blur Studios insieme a Tim Miller, regista del primo Deadpool. La pellicola è scritta da Eric Heisserer (Arrival), prodotta da Neal Moritz (Fast and Furious), Toby Jaffe (Happy!) e Dinesh Shamdasani (ex-Presidente e Responsabile Creativo di Valiant Comics). Gli altri protagonisti sono Guy Pearce (Memento, LA Confidential), Eiza Gonzalez (Baby Driver) e Sam Heughan (Outlander).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.