FOX

Batman e Superman: Warner Bros. indecisa sul futuro dei due eroi

di -

Il futuro cinematografico dei personaggi di Batman e Superman è ancora incerto: Warner Bros. starebbe infatti cercando un nuovo Cavaliere Oscuro, escludendo per molto tempo l'Uomo d'Acciaio dal grande schermo.

Un dettaglio del poster promozionale di Batman V Superman: Dawn of Justice Warner Bros. Pictures

192 condivisioni 0 commenti

Condividi

C'è ancora molta incertezza circa il futuro del'universo cinematografico DC, nonostante i prossimi progetti dedicati al Joker e a Wonder Woman (oltre all'ormai imminente Aquaman) lascino intendere che la produzione di pellicole ispirate ai personaggi dei fumetti della celebre casa americana proseguirà senza sosta.

A quanto pare, però, Warner Bros. non ha ancora piani certi circa il Batman di Ben Affleck e il Superman di Henry Cavill. Dopo l'uscita di Justice League e le successive critiche da parte del pubblico, si sono infatti rincorse a più riprese i rumor circa un presunto abbandono di Affleck (anche a seguito dei suoi recenti problemi di alcolismo), in particolare per il prossimo film standalone dedicato al Cavaliere Oscuro e diretto da Matt Reeves.

Discorso simile per quanto riguarda Cavill, il quale avrebbe "litigato" con Warner a seguito di un mancato cammeo nel prossimo Shazam!, film diretto da David F. Sandberg e ispirato all'omonimo supereroe.

Henry Cavill è Superman in Dawn of JusticeHDWarner Bros. Pictures

Ora, come riportato anche da Screenrant, sembra che sia Ben Affleck che Henry Cavill potrebbero presto essere sostituiti da nuovi attori per i rispettivi ruoli di Batman e Superman. Più in particolare, Warner non avrebbe intenzione di dare una sequel alle avventure di Clark Kent, chiudendo così definitivamente con il personaggio di Superman al cinema.

Non è chiaro al momento quando e chi interpreterà nuovamente gli iconici eroi DC al cinema, né quando vi sarà un annuncio ufficiale a riguardo. Va detto in ogni caso che, trattandosi solo di indiscrezioni, la situazione circa il futuro dei progetti DC Films potrebbe cambiare nuovamente, con ulteriori annunci a sorpresa. 

Ma non solo: Variety ha anche reso noto in anteprima che la produzione del film dedicato al personaggio di The Flash (le cui indiscrezioni lo volevano collegato alla serie a fumetti chiamata Flashpoint) è stato rinviato a data da destinarsi (figura ora un generico 2021 come data di uscita), anche per via del fatto che l’attore Ezra Miller è impegnato al momento nella produzione di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald,

Cavill ha interpretato per la prima volta Superman nel 2013 con L’Uomo d’Acciaio diretto da Zack Snyder, per poi tornare al fianco di Ben Affleck in Batman V Superman: Dawn of Justice (2016) e in Justice League (2017).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.