FOX

Come un uragano, differenze fra libro e il film del 2008

di -

Come un uragano è un noto romanzo di Nicholas Sparks del 2002 da cui è stato tratto un film con Richard Gere e Diane Lane. Ecco le principali differenze tra la pellicola e il libro.

Una scena di Come un uragano Warner Bros. Italia

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come un uragano (titolo originale Nights in Rodanthe) è un famoso romanzo di Nicholas Sparks del 2002, che ha ispirato la realizzazione di una pellicola nel 2008, interpretata da Richard Gere e Diane Lane.

Il romanzo comincia con la protagonista Adrienne, madre di tre figli e già nonna, seduta al tavolo della cucina che decide di raccontare a sua figlia, triste e depressa per la morte di suo marito, quanto le è accaduto 14 anni prima. In quel periodo, Adrienne era una donna separata dal marito, il padre dei suoi figli. L'uomo si era innamorato di una sua collega. Un bel giorno, Adrienne viene contattata da una sua amica che le chiede di sostituirla momentaneamente nella gestione della sua locanda. La donna, poiché i suoi figli sono tutti oramai sufficientemente grandi, decide di accettare. 

Romanzo Come un uraganoSperling &
Come un uragano, il romanzo di Nicholas Sparks

Conosce alla locanda Paul, un uomo di passaggio, unico cliente di quella settimana alle prese con qualche grana familiare da risolvere. Nasce tra Paul e Adrienne una profonda amicizia, che sfocia in qualcosa di ben più profondo...

Il film adattato da questo romanzo, diretto da George C. Wolfe, ha ottenuto un buon successo commerciale, arrivando ad incassare in Italia oltre 6 milioni di euro e in tutto il mondo oltre 84 milioni di dollari.

Come spesso accade per gli adattamenti cinematografici di grandi best seller, il film Come un uragano cerca di mantenere la sua fedeltà al romanzo di Sparks ma, ovviamente, non mancano le differenze.

Come un uragano - Differenze tra libro e film

  • Nel romanzo di Sparks occorre un solo giorno per raccontare la storia di Adrienne collocata temporalmente 14 anni prima. Il libro, infatti, comincia 14 anni dopo che la storia ha avuto luogo, quando Adrienne ha 60 anni. Il film, invece, cattura solo un breve periodo di tempo nella vita di Adrienne. La donna racconta la sua esperienza a sua figlia, ma solo poche settimane dopo la morte di Paul.

  • Nel libro il personaggio di Adrienne è molto più forte e sorridente, nonostante il dolore per la perdita di Paul, rispetto a quanto appare nel film. Nell'adattamento cinematografico, infatti, la donna appare molto più acquiescente, sensibile e vulnerabile.

  • Nel romanzo, Adrienne si prende un fine settimana per allontanarsi dai suoi figli, dal padre malato e dal suo ex marito, che si è risposato. Nel film, suo padre è già morto e, cosa ancor più diversa, non è divorziata dal marito. Infatti, nella scena iniziale del film, Adrienne e suo marito si sono separati dopo che l'uomo l'ha tradita con una sua collega, ma vorrebbe ora tornare con sua moglie.

  • Nel film, il figlio di Paul arriva a casa di Adrienne per rivelarle che suo padre è morto e per lasciarle una scatola di oggetti-ricordo di suo padre. Nel libro, invece, il figlio di Paul scrive ad Adrienne una lunga lettera in cui le racconta le circostanze della morte di suo padre e di come Paul fosse diventato una persona migliore dopo averla incontrata. Il giovane ringrazia a sua volta Adrienne, perché pensa che sia grazie a lei che gli sia stata data l'opportunità di conoscere davvero e amare suo padre, anche se per poco tempo prima della sua morte.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.