FOX

Devil May Cry 5, Capcom svela i retroscena sul ritorno di Dante

di -

Devil May Cry 5 uscirà a marzo su PC e console di ultima generazione. In attesa del debutto, Capcom ha rilasciato tante informazioni e curiosità sul suo incandescente action game.

Dante combatte alcuni demoni in Devil May Cry 5 Capcom

15 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quella di Devil May Cry non è solo una saga videoludica action particolarmente popolare, ma è anche quella che più di tutte ha saputo dare lustro allo stesso genere di appartenenza. 

Naturale allora che siano milioni i videogiocatori a guardare con impazienza al prossimo 8 marzo, data scelta da Capcom per il grande ritorno di Dante e Nero, che saranno affiancati dall'ancora misterioso V nel quinto capitolo su PlayStation 4, Xbox One e PC

Per saziare la nostra fame di demoni e azione furiosa, il colosso di Osaka ha quindi rilasciato tutta una serie di nuove informazioni per Devil May Cry 5, contenute nell'ultimo report finanziario della compagnia nipponica

In particolare, il Senior Producer Michiteru Okabe afferma prima di tutto di essere ampiamente soddisfatto di come Capcom stia giocando i suoi allettanti assi nella manica, riferendosi agli annunci del remake di Resident Evil 2 - in uscita il 25 gennaio 2019 - e dello stesso nuovo Devil May Cry. Un gioco, quest'ultimo, che nasce con l'intento di offrire a vecchi e nuovi fan un'esperienza in grado di soddisfarli tramite l'integrazione tra un maggiore fotorealismo ed un senso di velocità ed euforia senza precedenti.

Devil May Cry 5 uscirà a marzo su PC e console di ultima generazioneHDCapcom
Anche l'amato/odiato Nero sarà nel cast di Devil May Cry 5

Non a caso, la produzione si è ritagliata diversi mesi per dedicarsi a dei casting avvenuti in Gran Bretagna, con cui selezionare modelli che fossero adatti ad impersonare i personaggi principali. A questi sono in seguito stati forniti costumi realizzati ad hoc. Dopo un accurato make-up, gli attori sono stati trasformati in modelli tridimensionali, utilizzando alcune tra le tecnologie più recenti ed avanzate presenti sul mercato, focalizzate anche sulle espressioni facciali - decisamente realistiche nei diversi trailer mostrati.

Devil May Cry 5 - seguito diretto del secondo capitolo - dovrà quindi necessariamente presentarsi come la massima espressione degli action game made in Japan, trainato da uno sforzo produttivo da titolo ''tripla A''. 

Devil May Cry 5: alcune delle armi in azione

Nel pieno rispetto della lunga e gloriosa tradizione del franchise, anche in Devil May Cry 5 potremo poi utilizzare diverse armi, tutte piuttosto potenti. 

Le stesse che possiamo ammirare in azione grazie a vari video gameplay catturati offr-screen, estratti dal panel che Capcom ha dedicato al videogame nel corso dell'ultimo New York Comic-Con.

In uno dei filmati, per esempio, è possibile vedere Dante combattere utilizzando Cerberus, il nunchaku apparso per la prima volta in Devil May Cry 3: Dante's Awakening. È infuso con il potere del ghiaccio e dispone di tre modalità di combattimento.

In un altro, invece, il cacciatore di demoni utilizza il set di guanti e stivali Balrog, di tipo fuoco.

Spazio poi anche a Cavaliere, la motocicletta demoniaca che può essere utilizzata in mischia dividendola in due seghe circolari, e al cappello Faust, che permette di utilizzare gli Orb Rossi rilasciati dagli avversari come mana e ottenerne ancora di più sconfiggendo creature demoniache e mostruosità assortite.

L'uscita di Devil May Cry 5 è fissata per l'8 marzo 2019Capcom

Ricordiamo ancora una volta che Devil May Cry 5 verrà pubblicato il prossimo 8 marzo su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.