FOX

Doctor Who, ecco il nuovo TARDIS

di -

Con il nuovo Dottore interpretato da Jodie Whittaker arriva anche un nuovo design interno per il veicolo che lo accompagna da sempre: il TARDIS.

Mezzobusto di Jodie Whittaker con il nuovo TARDIS, un dalek e un Cyberman sullo sfondo BBC

28 condivisioni 0 commenti

Condividi

La più longeva serie di fantascienza della storia della televisione, Doctor Who, è tornata con una nuova stagione e l'arrivo della tredicesima incarnazione del Dottore non avrebbe potuto essere più grande. Finalmente, dopo che era nell'aria da un po' di anni, i fan della serie hanno avuto un Dottore donna e l'eroina a lungo attesa ha avuto qualcosa anche di meglio.

Nel Regno Unito, su BBC One è appena andato in onda il secondo episodio di Doctor Who. Il Dottore e i suoi tre passeggeri clandestini, che diventano de facto i suoi compagni di viaggio, sono intrappolati in una caccia intergalattica che termina dando ai quattro un bonus perfetto.

Il tredicesimo Dottore ha anche lei un TARDIS, adesso, ed è di una bellezza tutta da ammirare. Il nuovo TARDIS si discosta definitivamente dalla macchina del tempo alla quale i fan erano abituati. Il dodicesimo Dottore aveva una dimora luminosa ed eclettica, che compiaceva abbastanza facilmente l'appassionato. Il TARDIS attuale, invece, ha interni più scuri e si adatta molto bene alla tredicesima personificazione dell'eroe del pianeta Gallifrey.

Immagine del TARDIS in trasparenza, in mezzo a una nebulosa nello spazioHDBBC
Il nuovo TARDIS è pronto ad accompagnare la tredicesima Dottoressa

La stanza della console è stata riempita con strutture ottagonali che circondano la parte centrale a forma di volta. Il design astratto è colorato con sfumature di arancio e blu, donando un gusto naturale a tutto l'ambiente. Il TARDIS firma il suo design ex-novo (ricordiamo che è una macchina senziente) con un pannello di controllo dall'aspetto rustico. Questa non è ancora la parte migliore, infatti ha anche un macchinario che sforna dolci alla crema pasticcera e il Dottore è deliziata dalla nuova scoperta. Onestamente, chi non lo sarebbe?

Il canale Twitter ufficiale della serie, Doctor Who Official (@bbcdoctorwho), ha pubblicato un breve video in cui vengono mostrati i nuovi interni del famoso veicolo a forma di vecchia cabina telefonica della polizia.

Dopo aver perduto il TARDIS nel primo episodio, il Dottore è ben felice di aver ritrovato il suo compagno di viaggio di vecchia data. Nella seconda puntata di questa undicesima scoppiettante serie, l'aliena viaggiatrice del tempo deve superare alcune prove molto dure per ricongiungersi con il TARDIS ma alla fine ce la fa con il solito tocco di astuzia che contraddistingue il personaggio.

Adesso, la macchina revisionata e riarredata è pronta ad accompagnare il tredicesimo Dottore in ogni sorta di missione, ma ha bisogno anche di spazio per gli ospiti. Dopotutto l'eroina adesso ha tre compagni con lei, o meglio amici, e di certo vivranno con lei un bel po' di avventure prima di tornare a casa.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.