FoxCrime

Il nome della rosa: primo teaser e informazioni sulla serie TV

di -

Il nome della rosa è l'adattamento televisivo dell'omonimo best seller di Umberto Eco che arriverà sul piccolo schermo nel corso del 2019. Ecco le ultime info e il primo teaser trailer della serie TV.

Una scena de Il nome della rosa serie TV 11 Marzo Film, Palomar,TMG, RAI Fiction

866 condivisioni 0 commenti

Condividi

A distanza di oltre 32 anni dall'uscita nei cinema mondiali de Il nome della rosa, è in arrivo un'omonima serie TV ispirata al best seller di Umberto Eco.

Il nome della rosa, che sarà diviso in otto episodi, vanta un cast stellare con attori del calibro di John Turturro (The Night Of), Michael Emerson (Lost, Person of Interest), Rupert Everett (Il matrimonio del mio migliore amico), Damian Hardung, Sebastian Koch (Homeland), James Cosmo (Il Trono di Spade), Richard Sammel (Bastardi senza gloria), Fabrizio Bentivoglio e Greta Scarano.

Ambientato in Italia nel 1327, Il nome della rosa segue il monaco francescano Guglielmo da Baskerville (Turturro) e il suo novizio Adso da Melk (Hardung) che arrivano in un monastero isolato nelle Alpi. Lì diventano testimoni di una serie di misteriosi omicidi. Mentre Baskerville e Melk indagano e cercano di capire chi sia l'assassino, vengono ostacolati dallo spietato inquisitore Bernard Gui (Everett), che persegue coloro che criticano il Papa.

Nell'attesa di poterci gustare questa appassionante serie TV (basta pensare che il film ha detenuto, dal 1998 al 2001, il primato di ascolti di quasi 15 milioni di telespettatori), 11 Marzo Film, Palomar and TMG, in associazione con RAI Fiction, hanno rilasciato un teaser che potete gustarvi di seguito:

A parte quella di Turturro e di Everett, una presenza sicuramente da segnalare ne Il nome della rosa è quella di Michael Emerson. Chi ha amato Lost lo ricorderà nell'ambiguo ruolo di Benjamin Linus, tra i principali antagonisti dell'acclamata serie TV, o come il miliardario Finch in Person of Interest.

Adesso, un misterioso omicidio ambientato in un remoto monastero italiano nel 1300 rappresenta un cambio di passo per il talentuoso attore. Tuttavia, essendo cresciuto affascinato dalla storia e dal Medioevo, e avendo nominato proprio il Il nome della rosa di Umberto Eco tra i suoi libri preferiti, non sorprende che Emerson abbia colto l'occasione per recitare in un nuovo adattamento televisivo del romanzo del 1980.

È un progetto favoloso per un attore come me, che è cresciuto leggendo troppi libri. Sono appassionato di storia e il Medioevo mi ha sempre attratto molto, quindi non poteva andarmi meglio.

Emerson interpreta Abbone da Fossanova, un uomo "ansioso e riservato" al quale è affidato il compito di tenere insieme il monastero mentre la ricerca dell'omicida prende il via, tentando di mantenere il coperchio chiuso sulle tensioni latenti tra la leadership dei francescani e una delegazione papale.

Il nome della rosa scenaHD11 Marzo Film, Palomar, TMG
Michael Emerson nella serie TV Il nome della rosa

L'attore ha così descritto il suo ruolo:

È un ecclesiastico ma, come molti aristocratici di quel tempo, se non erano nati per essere guerrieri, spesso potevano scegliere una carriera negli ordini sacri. Quindi è un uomo dai gusti mondani. Ama il buon cibo, le pietre preziose e le cerimonie, forse a costo della sua anima.

Nonostante ciò, però, Emerson ha anche aggiunto di aver voluto conferire un tocco di personalità al suo personaggio, per interpretare il quale ha cercato di aggiungere un tocco di personalità sia nelle movenze che nella voce.

Di certo, la lunghezza di questo adattamento televisivo, quattro volte superiore a quella del film di Sean Connery, è in grado di comunicarci come la serie TV sarà sicuramente in grado di essere più fedele al materiale di partenza, comprese le discussioni sullo scontro di poteri religiosi presenti nel romanzo di Eco. 

Il nome della rosa arriverà sul piccolo schermo, anche in Italia, nel corso della primavera 2019

Via: Drama Quartely

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.