FOX

Maccio Capatonda e i pupazzi senza gloria di oggi e di ieri

di -

Abbiamo intervistato Maccio Capatonda per Pupazzi senza gloria, in arrivo nelle sale ad ottobre, e con lui abbiamo parlato dei pupazzi di ieri e di oggi, da Uan di Bim Bum Bam a TCIU di Romolo e Giuly

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Non è la prima volta al doppiaggio per Maccio Capatonda, che si era già cimentato nell'impresa prima di doppiare Pupazzi senza gloria, il film in arrivo nelle sale italiane distribuito da Lucky Red il prossimo 18 ottobre. Protagonista del film è Melissa McCarthy, che interpreta la detective Connie Edwards che affianca Phil Philips, il pupazzo a cui presta la voce Maccio Capatonda nella versione italiana.

Questo film è in netto contrasto con l'idea comune che i pupazzi siano solamente un gioco riservato ai bambini. In realtà, i pupazzi di Hollywood sono tutto fuorché adatti a giocare con un bambino. Il film infatti si propone come una versione adulta (decisamente adulta) e meno edulcorata dei pupazzi che hanno accompagnato la nostra infanzia.

Grazie anche alla serie di FOX Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana, i peluche parlanti (non chiamate Tciu pupazzo!) sono tornati di moda anche sui social, dove nascono ogni giorno nuove pagine dedicate ai pupazzi degli anni ottanta, da Uan di Bim Bum Bam a Five, ad esempio.

Su questo argomento e non solo abbiamo chiesto il parere di Maccio Capatonda, già aduso al doppiaggio grazie alla sua partecipazione al film d'animazione Angry Birds, in cui doppiava il protagonista Red. Ma quello di Pupazzi senza gloria è un lavoro decisamente diverso rispetto a quello di Philips. Se il pennuto rosso era divertente (anche quando andava su tutte le furie) Phil Philips è invece decisamente più tormentato e complesso, per questo motivo è stato molto diverso da doppiare. 

La locandina ufficiale di Pupazzi senza gloriaHDLucky Red
Pupazzi senza gloria, il poster del film

Pupazzi senza gloria racconta infatti la storia di due detective alle prese con un serial killer di pupazzi. Nello stile di un vero noir, Il killer fa letteralmente esplodere la testa ai pupazzi. Per risolvere il mistero Connie Edwards e Phil Philips dovranno capire chi è il mandante degli omicidi della Happytime Gang, uno degli show più amati dai bambini.

Qual è il vostro pupazzo preferito?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.