FOX

Romics 2018, l'illustratore Paolo Barbieri tra gatti, fantasy e mitologia

di -

In attesa dell'uscita del suo nuovo volume Unicorns, a Romics l'illustratore Paolo Barbieri è passato nella nostra Social Room per parlarci di fantasy, gatti e mitologia.

18 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tra le varie personalità che sono passate a trovarci nella nostra Social Room a Romics 2018 c'è anche Paolo Barbieri, uno dei più noti illustratori fantasy italiani. Sono ad esempio sue le copertine di tutti i libri e delle due serie a fumetti della saga del Mondo Emerso di Licia Troisi, oltre a quelle di numerosi romanzi di autori come Michael Crichton, George R. R. Martin, Wilbur Smith e Umberto Eco.

Primo illustratore italiano ad essere Artist Guest of Honor di Lucca Games, che nel 2011 gli ha dedicato una mostra antologica nella splendida cornice di Palazzo Ducale, Barbieri era in fiera per tenere due panel legati al suo lavoro, oltre ad alcuni Meet&Greet e Signing Session con i fan.

Fantasy Cats di Paolo BarbieriLo Scarabeo

Nella chiaccherata nella nostra Social Room, che trovate in testa a questo pezzo, l'artista mantovano si è soffermato sulla genesi di Fantasy Cats, il suo più recente lavoro, edito da Lo Scarabeo e dedicato alla figura del gatto.

Inizialmente scettico sul progetto, che trovava poco consono alla sua linea narrativa, dopo alcune ricerche Barbieri ha deciso di ritrarre questi animali allo stesso modo di come venivano visti nell'antichità, ossia una porta per altri mondi.

Ecco così che i gatti, tanto amati dal popolo del web, sono diventati un tramite per realizzare magnifiche illustrazioni che li vedono muoversi in contesti fantastici accanto a ninfe, fate e folletti.

Fantasy Cats è solo il primo tassello della linea Barbieri Fantasy Visions; a novembre uscirà infatti Unicorns, volume tutto dedicato a queste leggendarie creature, che sarà ufficialmente presentato nel corso della nuova edizione di Lucca Comics & Games.

Unicorns di Paolo BarbieriLo Scarabeo

Nei prossimi giorni troverete su MondoFox molte altre interviste che abbiamo realizzato a Romics 2018. Continuate a seguirci!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.