FOX

Luke Cage è stata cancellata, le reazioni del cast (e di Finn Jones)

di -

Netflix e Marvel Television hanno annunciato la cancellazione della serie dedicata a Luke Cage, che non tornerà per una terza stagione. Vediamo insieme come ha commentato la notizia il cast dello show.

Character poster di Marvel's Luke Cage dedicato al protagonista Netflix/Marvel Television

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Dopo la notizia della cancellazione di Marvel's Iron Fist, un altro show del progetto dedicato ai Difensori abbandona Netflix. Non ci sarà infatti una terza stagione di Marvel's Luke Cage. L'annuncio è arrivato direttamente da Netflix e Marvel Television il 19 ottobre, giorno in cui peraltro hanno debuttato sul sito i nuovi episodi della serie dedicata a Daredevil. Attualmente non ci sono indizi su un possibile ritorno di Luke Cage in altre forme, ad esempio come comprimario in altri progetti o con un nuovo show sulla piattaforma di streaming di Disney in arrivo nel prossimo futuro. Di seguito il comunicato ufficiale di Marvel Television e Netflix:

Sfortunatamente Marvel's Luke Cage non tornerà per una terza stagione. Tutti a Marvel Television e Netflix sono grati agli autori, showrunner, cast e troupe che hanno portato l'Eroe di Harlem alla vita nelle ultime due stagioni e a tutti i fan che hanno supportato la serie.

Stando alle voci riportate in seguito all'annuncio, sembra che il problema non sia stato il numero di spettatori che seguivano lo show, ma più semplicemente alcune differenze nella visione della direzione da dare allo show, sebbene non sia stato chiarito se il contrasto fosse tra gli autori e la produzione o tra Marvel e Netflix. La cancellazione sarebbe infatti avvenuta in seguito alla consegna delle prime bozze degli script degli episodi della prossima stagione, su cui gli sceneggiatori hanno lavorato negli ultimi mesi.

Nei momenti successivi all'annuncio sono stati pubblicati sui profili social dei membri del cast e della produzione commenti alla notizia, generalmente costituiti da ringraziamenti diretti a chiunque abbia lavorato al progetto. Uno tra i primi ad affrontare l'argomento è stato Cheo Hodari Coker, showrunner di Marvel's Luke Cage:

Tantissimi ricordi. Tante chiamate individuali di ringraziamento da fare. Volevo solo dire grazie a Marvel, Netflix, al miglior team di scrittori, al cast, alla troupe, ai The Midnight Hour, a tutti quelli che sono comparsi sul palco dell'Harlem's Paradise e alla più incredibile fanbase del mondo. Avanti sempre...

Ci è voluto un po' di più per il commento forse più atteso, quello dell'interprete di Luke Cage stesso, Mike Colter che lo ha pubblicato solo oggi, 22 ottobre, dove ha parlato anche della nascita di sua figlia, avvenuta proprio questa settimana:

Sarò per sempre grato a Marvel e Netflix per avermi permesso di interpretare un personaggio così prolifico e ringrazio voi, incredibili fan. Una porta si chiude e un'altra si è aperta con la nascita di mia figlia questa settimana. Tanti bei ricordi. Tempo di crearne degli altri. Sempre avanti, avanti sempre

Tra le varie reazioni alla notizia, merita una menzione anche quella di Finn Jones, protagonista di Marvel's Iron Fist, anch'essa recentemente cancellata, come abbiamo già detto in apertura. L'attore ha espresso solidarietà al cast della serie su Luke Cage con un'immagine che ritrae le mani dei due personaggi in un simbolico "bro fist", ripreso anche nella didascalia del post. 

View this post on Instagram

🤜🏼❤️🤛🏿

A post shared by Finn J (@finnjones) on

Seguivate Marvel's Luke Cage? Siete dispiaciuti per la sua cancellazione? Vorreste rivedere l'Eroe di Harlem in una nuova serie?

Via Deadline

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.