FOX  

The Walking Dead, un ritorno nell'anteprima dell'episodio 9x03

di -

L'episodio precedente di The Walking Dead si era chiuso con l'aggressione a Justin. Stasera, ci dice quest'anteprima, potremmo scoprire le gravi conseguenze di quell'atto e identificarne l'autore...

276 condivisioni 1 commento

Condividi

Stasera su FOX andrà in onda il terzo episodio di The Walking Dead 9, che ripartirà dalle conseguenze del cliffhanger che ci aveva lasciato la settimana scorsa. Come ricorderete, Justin era stato attaccato da qualcuno mentre lasciava il campo. Qualcuno che conosceva e che non riteneva una minaccia.

Qualcuno che, come vediamo in quest'anteprima, non si è limitato ad attaccare il Salvatore: l'ha ucciso. Justin si risveglia da zombie, aggirandosi in mezzo agli altri morti viventi. 

Il teaser di Segnali d'allarme (il cui concetto d'avvertimento viene rafforzato anche dalla scritta sul muro che ci viene mostrata con chiarezza in questi primi minuti) lascia presupporre che stia per succedere qualcosa di grosso.

The Walking Dead: JustinHDAMC
The Walking Dead: Justin è interpretato da Zach McGowan

La scomparsa di Justin porterà inevitabilmente alle sue ricerche e, se il suo cadavere ambulante dovesse raggiungere il campo, potrebbe addirittura scoppiare una guerra. I Salvatori - ci viene ripetuto fin dal primo episodio - restano inaffidabili.

Una parte del loro gruppo rimpiange i tempi in cui Negan comandava e scorrazzavano indisturbati per tutta la zona. Uccidendo, depredando e compiendo chissà quali altri orrori. I segnali d'allarme sono questi: il piano di Rick di far convivere e collaborare i membri di tutte le varie comunità, come avevamo già capito, è destinato a fallire.

Probabilmente, succederà proprio per via dei Salvatori, che sono i "cattivi" di turno. E per via del sabotatore che ammazza Justin, magari proprio con l'intento di scatenare una rivolta.

Per scoprire come andrà, non perdete il nuovo episodio di The Walking Dead, stasera in prima tv su FOX!

I morti di The Walking Dead: chi ti manca di più?

Vota

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.