FOX

YouTube rilascia il nuovo film di Logan Paul, 10 mesi dopo le polemiche sulla foresta dei suicidi

di -

Tentativi di rappacificazione in corso tra YouTube e Logan Paul? La piattaforma ha deciso di pubblicare il nuovo film del vlogger, ma non è detto che la tensione sia finita.

Logan Paul ai Teen Choice Award 2017 Getty Images

29 condivisioni 0 commenti

Condividi

È  finito il Purgatorio per Logan Paul? La risposta è (ancora) incerta, ma il vlogger non sembra più "persona non gradita" su YouTube. A 10 mesi di distanza dalle polemiche per la pubblicazione del video che mostrava un uomo che si era tolto la vita nella foresta dei suicidi, la piattaforma web ha rilasciato il suo nuovo film, The Thinning: New World Order.

Ad anticipare l'uscita della pellicola, seguito di The Thinning, prima produzione di YouTube Originals, è stato lo stesso Logan, che nella serata di martedì 17 ottobre 2018 ha condiviso il trailer su Twitter.

Il giorno dopo, il film è stato reso disponibile per il servizio YouTube Premium (in precedenza YouTube Red) sul canale del vlogger. All'apparenza, mettendo fine alla tensione tra la piattaforma e la sua star.

L'uscita di The Thinning: New World Order era stata sospesa a tempo indeterminato, come tutti gli altri progetti di Logan per YouTube Premium, dopo il famigerato video dell'uomo suicida nella tristemente famosa foresta di Aokigahara, in Giappone.

La vicenda, che ha travalicato i confini del web, è costata al vlogger pure il licenziamento dallo show di YouTube Foursome, la temporanea messa in stand-by della monetizzazione del suo canale e l'estromissione dalla sezione Google Preferred.

Tuttavia, la piattaforma non ha bannato Logan, perché anche se il vlogger ha pubblicato un video indiscutibilmente di cattivo gusto, non ha violato le regole della community.

Da allora, Logan ha iniziato una sorta di percorso di riabilitazione e - nonostante qualche "scivolone" - sembra avere intrapreso una strada giudicata positivamente da YouTube. Anche se, come nota Insider, non è chiaro cosa significhi la pubblicazione di The Thinning: New World Order per il rapporto tra il vlogger e la piattaforma.

In una nota ufficiale condivisa dopo il rilascio della pellicola, Youtube ha motivato la propria decisione con ragioni che non sono collegate direttamente a Logan:

Lo scorso anno, la troupe e il cast hanno lavorato duramente per completare il film. Per correttezza nei confronti loro e di tutti i fan che ci hanno chiesto di pubblicare il sequel, abbiamo deciso di rilasciare The Thinning: New World Order.

Insomma, la piattaforma ha scelto una formula molto cauta e decisamente diplomatica. Tuttavia, è innegabile che la pubblicazione di The Thinning: New World Order - che è ambientato in un futuro distopico, in cui la sovrappopolazione viene combattuta con l'eliminazione degli studenti che falliscono un test attitudinale - sembri un passo verso la completa riabilitazione del vlogger.

Per saper come andrà finire, non resta che aspettare.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.