DiCaprio e Scorsese di nuovo insieme per Killers of the Flower Moon

di -

Martin Scorsese tornerà a dirigere Leonardo DiCaprio dopo The Wolf of Wall Street. Il suo nuovo progetto è l'adattamento del romanzo di David Grann Killers of the Flower Moon.

Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio Getty Images

821 condivisioni 0 commenti

Condividi

Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio si riuniscono per un nuovo progetto. Come si legge su Variety, il regista newyorkese ha infatti intenzione di adattare il libro di David Grann Killers of the Flower Moon, di cui aveva acquistato i diritti già nel 2016. 

Il film dovrebbe essere quindi il prossimo lavoro di Scorsese, che nel frattempo sta ultimando il suo attesissimo The Irishman con Robert De Niro e Al Pacino.

Come già accennato, la sua nuova fonte di ispirazione è un libro dello stesso autore di Civiltà perduta (già adattato da James Gray), Killers of the Flower Moon, in Italia edito Corbaccio col titolo Gli assassini della Terra Rossa.

Copertina del libro Gli assassini della Terra RossaCorbaccio

Trama

La storia è ambientata nell'Oklahoma degli anni Venti e ruota intorno alla Nazione Osage, un popolo di nativi americani residenti nelle Grandi Pianure. Dopo che sotto le loro terre vennero scoperti ricchi giacimenti di petrolio, gli Osage iniziarono a morire uno ad uno: assassinati, avvelenati o vittime di agguati e imboscate e sempre in circostanze misteriose.

Quando le morti cominciarono ad aumentare, il caso fu affidato al nascente FBI, diretto da un allora giovane e inesperto J. Edgar Hoover. Quest'ultimo radunò quindi una squadra di agenti di origine indiana, i quali riuscirono ad infiltrarsi tra gli Osage per portare infine alla luce una verità agghiacciante.

Una trama indubbiamente nelle corde di Scorsese, il quale ha detto a Variety di essere rimasto molto colpito dalla lettura del romanzo:

Quando ho letto il libro di David Grann, ho immediatamente iniziato a vederlo - le persone, le ambientazioni, l'azione - e sentivo che dovevo trasformarlo in un film. 

Cosa sappiamo di Killers of the Flower Moon

Scorsese produrrà Killers of the Flower Moon insieme a Dan Friedkin di Imperative Entertainment e a Bradley Thomas e Emma Tillinger Koskoff di Sikelia Productions e Appian Way Productions.

La sceneggiatura di Killers of the Flower Moon è già in lavorazione e a scriverla è Eric Roth, premio Oscar per Forrest Gump e autore anche del nuovo adattamento di A Star Is Born insieme a Will Fetters e Bradley Cooper.

Un primo piano di Martin Scorsese e Leonardo DiCaprioHDGetty Images

Sono così entusiasta di lavorare con Eric Roth e di ricongiungermi con Leonardo DiCaprio per portare sullo schermo questa storia americana davvero inquietante.

Con queste parole il regista ha celebrato la sua prima collaborazione con Roth e la riunione con il suo attore-feticcio Leonardo DiCaprio, che col regista vanta un sodalizio di lunga data che risale al lontano 2002 con Gangs of New York. La loro ultima collaborazione è invece The Wolf of Wall Street, nel 2014 candidato a 5 Premi Oscar.

Che ne pensate? Siete ansiosi di rivederli insieme?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.