FOX

Harry Potter e la Pietra Filosofale: il cast ieri e oggi

di -

Tra cinema, TV e teatro, il cast di Harry Potter e la Pietra Filosofale si divide ancora oggi per ritagliarsi un po' di spazio nel mondo dello spettacolo. Dove sono oggi Harry, Ron e Hermione?

I protagonisti di Harry Potter Warner Bros. Pictures

217 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quando un film diventa così importante, è facile che il suo cast diventi un'icona impressa nel tempo.
Se poi il cast stesso è composto prevalentemente da ragazzini molto giovani, allora è più facile i loro volti diventino davvero un mito.

È senza dubbio il caso di Harry Potter e la Pietra Filosofale, primo capitolo dell'indimenticabile saga scritta da J.K. Rowling e portata sul grande schermo dal regista Chris Columbus (Mamma, ho perso l'aereo, Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo), che con i ragazzini, al cinema, ci sa fare benissimo.

Il trio protagonista composto da Daniel Radcliffe (Harry), Rupert Grint (Ron) e Emma Watson (Hermione) aveva esattamente 12, 13 e 11 anni quando nelle sale di tutto il mondo è uscito il primo capitolo della saga. Attorno a loro, anche il resto del cast è cresciuto sul magico set di Harry Potter ed è sempre profondamente tenero riguardare le foto di una volta del cast rispetto al loro cambiamento oggi. Per non parlare, poi, delle mille direzioni diverse che ognuno ha preso sia al cinema che nella vita di tutti i giorni.

Ecco il cast di Harry Potter e la Pietra Filosofale, ieri e oggi:

Daniel Radcliffe – Harry Potter

Daniel Radcliffe è Harry PotterWarner Bros. Pictures
Daniel Radcliffe in Harry Potter e la Pietra Filosofale

Il ruolo di Harry Potter, senza dubbio, gli ha regalato tante gioie ma anche qualche piccolo problema. Non è facile cercare di creare una carriera al cinema e in TV se il ruolo con cui tutti ti ricordano è uno dei più iconici di sempre. Ciò nonostante, Daniel ha continuato imperterrito a lavorare e a ritagliarsi sempre di più ruoli interessanti e impegnativi, dal cinema al teatro. Dopo la fine della saga, è stato protagonsita di un horror gotico dal titolo The Woman in Black (2012) e il dramma Giovani ribelli - Kill Your Darlings (2013). Recentemente è stato tra i protagonisti di Now You See Me 2, sequel della fortunata commedia americana di Louis Leterrier.
Presto lo vedremo protagonista assoluto della nuova comedy di TBS Miracle Workers, al fianco di Steve Buscemi. Il suo ruolo sarà quello di Craig, un ragazzo che per impedire la distruzione della Terra da parte del suo capo – Dio – dovrà ottenere più miracoli possibili. Divertente, no?

Daniel Radcliffe ad un eventoHDGetty Images
Il giovane Harry Potter è cresciuto: Daniel Radcliffe oggi

Rupert Grint – Ron Weasley

Rupert Grint è Ron WeasleyHDWarner Bros. Pictures
Rupert Grint in Harry Potter e la Pietra Filosofale

È uno dei rossi più famosi d'Inghilterra insieme a Ed Sheeran (a cui ha prestato la propria immagine nel video musicale di Lego House). Rupert Grint è stato l'adorabile Ron Weasley per metà della sua vita, ma adesso ha una carriera molto impegnata al cinema, ma soprattutto in TV.
Nel 2013 è stato in Charlie Countryman deve morire, commedia d'azione con protagonisti Shia LaBeouf e Evan Rachel Wood. È stato, poi, in un episodio della serie TV Urban Myths, dedicata a figure dell'immaginario popolare dove l'attore ha interpretato il migliore amico di Hitler.

Negli ultimi anni la sua carriera sembra aver preso definitivamente il volo nel mondo della TV: è tra i protagonisti di Snatch (2017), adattamento seriale del celebre film di Guy Ritchie, e dell'attesa miniserie crime The ABC Murders (2018) dove interpreta l'Ispettore Crome al fianco di John Malkovich.

Rupert Grint alla premiere di SnatchHDGetty Images
Rupert Grint, oggi

Emma Watson – Hermione Granger

Emma Watson è Hermione GrangerHDWarner Bros. Pictures
Emma Watson in Harry Potter e la Pietra Filosofale

Se c'è qualcuno che il mondo del cinema proprio non è riuscito ad abbandonarlo è sicuramente Emma Watson. L'ex Hermione Granger non ha smesso per un attimo, dopo la fine della saga, di lavorare in ogni genere di film, per ogni tipo di regista. A tal punto che, sebbene non verrà mai dimenticato il ruolo che l'ha resa famosa, di certo non sarà l'unico per cui verrà ricordata. Nel 2012 ha interpretato Sam in Noi Siamo Infinito di Stephen Chbosky, dopodiché è stata diretta da Sofia Coppola in The Bling Ring (2013) in cui il suo ruolo è totalmente opposto a quella di Hermione: interpreta infatti una ragazza ribelle e viziata che va in giro a derubare le celebrità.

Darren Aronofsky, poi, l'ha scelta per il suo dramma biblico Noah (2014), ma è stato senza dubbio il ruolo di Belle in La Bella e La Bestia (2017) di Bill Condon a portarla nuovamente al centro dell'attenzione dopo l'enorme successo del film.
La splendida Emma, ovviamente, non si è ancora fermata: adesso è sul set di Piccole Donne nuovo adattamento di Greta Gerwig e al fianco di Saoirse Ronan e Timothée Chalamet.

Emma Watson al party di Vanity Fair 2018HDGetty Images
Emma Watson, 17 anni dopo Harry Potter e la Pietra Filosofale

Tom Felton – Draco Malfoy

Tom Felton è Draco MalfoyHDWarner Bros. Pictures
Tom Felton in Harry Potter e la Pietra Filosofale

Ne è passato di tempo da quando il piccolo Serpeverde urlava "lo dirò a mio padre!" contro Harry e i suoi amici. Da allora, Tom Felton è cresciuto e non ha mai abbandonato il mondo della recitazione. Al contrario, l'attore ormai 31enne ha all'attivo molti progetti che includono per la maggior parte due generi: il film in costume e quelli d'azione. Da un lato Tom Felton ha interpretato ruoli secondari in film come La ragazza del dipinto (2013) e A United Kingdom (2016) entrambi della regista Amma Ansante.
Dall'altro lato è stato in L'alba del pianeta delle scimmie (2011) e in Stratton - Forze Speciali (2017).

Presto lo vedremo in Ophelia, adattamento dell'Amleto dal punto di vista del personaggio, appunto, di Ophelia con Daisy Ridley. Mentre in TV si è fatto notare per un ruolo di spicco nella terza stagione di The Flash.

Tom Felton a 31 anniHDGetty Images
Tom Felton ad un evento nel 2018

Matthew Lewis – Neville Paciock

Matthew Lewis è Neville PaciockHDWarner Bros. Pictures
Matthew Lewis in Harry Potter e la Pietra Filosofale

Di Matthew Lewis, l'interprete indimenticabile del buffo Neville, se n'è parlato a lungo dopo la fine della saga. Questo perché la sua trasformazione da ragazzino a giovane uomo è stata di certo notevole. L'attore britannico non è ancora diventato una star ma di certo ha fatto parte di alcuni progetto più o meno interessanti, continuando la sua carriera soprattutto nelle serie TV: è stato, in particolare, nelle fortunate Ripper Street (2016) e Happy Valley (2016) indossando panni molto diversi e più inquietanti di quelli del buon Neville Paciock.

Al cinema, invece, ha avuto una piccola parte in Io prima di te (2016) e in Terminal (2018) con Margot Robbie.

Matthew Lewis ad un eventoHDGetty Images
Matthew Lewis, oggi, a 29 anni

Bonnie Wright – Ginny Weasley

Bonnie Wright è Ginny WeasleyHDWarner Bros. Pictures
Bonnie Wright in Harry Potter e la Pietra Filosofale

Ce la ricordiamo piccola e rossa. La più piccola dei Weasley si è conquistata, capitolo dopo capitolo della saga, sempre più posto nel cuore dei fan e, nella storia, di Harry Potter. Bonnie Wright, dalla fine della saga, ha partecipato a diversi progetti cinematografici – prevalentemente britannici e non particolarmente commerciali, ma sicuramente abbastanza interessanti da poterle permettere di continuare con la sua carriera. Nel 2013 è stata nel cast di After the Dark, mentre recentemente ha interpretato il ruolo di Nell nel nuovo adattamento di A Christmas Carol di David Izatt, in uscita nel Regno Unito a dicembre 2018.

Bonnie Wright ad un evento HDGetty Images
Bonnie Wright, oggi nel 2018

Alfred Enoch – Dean Thomas

Alfred Enoch è Dean ThomasHDWarner Bros. Pictures
Alfred Enoch in Harry Potter e la Pietra Filosofale

In un piccolo ruolo da Grifondoro, il britannico Alfred Enoch si è fatto conoscere come Dean Thomas in Harry Potter. Ma con il passare degli anni, è stato un altro il ruolo che l'ha consacrato e gli ha permesso di farsi riconoscere al pubblico: quello di Wes Gibbins in Le regole del delitto perfetto. In seguito, dopo la terza stagione, l'attore ha lasciato la serie per dedicarsi ad altri ruoli, tra cui quello di Enea nella serie di Netflix Troy – La caduta di Troia (2018). Siamo in ansia di scoprire i suoi prossimi progetti!

Alfred Enoch durante una cerimoniaHDGetty Images
Alfred Enoch ad un evento nel 2018

Non importa dove siano oggi, i piccoli protagonisti di Harry Potter sono ormai cresciuti. Cosa ne pensate di come sono oggi gli attori di Harry Potter?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.