FOX

WhatsApp integrerà lo sblocco con Face ID e Touch ID su iPhone

di -

La funzionalità è al momento in fase di test, ma trapelano i primi screenshot.

Icona di WhatsApp Pixabay

129 condivisioni 0 commenti

Condividi

Oltre alla Dark Mode, un'altra interessante funzionalità potrebbe presto arricchire WhatsApp: il supporto a Face ID e a Touch ID di Apple. L'indiscrezione emerge grazie ad alcune immagini provenienti dalla versione beta, disponibile per sviluppatori e tester.

Opzione per il riconoscimento digitale tra le impostazioniWABetaInfo

Come potete vedere nel primo screenshot, tra le impostazioni di WhatsApp compare quella dedicata all'autenticazione biometrica: in sostanza l'app chiederà all'utente l'impronta digitale o di inquadrare il suo volto con la fotocamera frontale ogniqualvolta effettuerà l'accesso. L'obiettivo è quello di garantire la massima sicurezza (e privacy) ai possessori dei dispositivi Apple. Ovviamente sarà possibile decidere se usufruire o meno della nuova opzione, comodamente disattivabile tramite interruttore.

Il supporto a Face ID e a Touch ID della nota app di messaggistica necessita tuttavia ancora di vari miglioramenti affinché possa essere abilitato per il pubblico, dal momento che si sta parlando di uno sviluppo ancora in fase alpha.

Opzione per abilitare il riconoscimento facciale su WhatsApp WABetaInfo

L'applicazione richiederà l'autenticazione tramite Face ID o Touch ID a seconda del modello di iPhone utilizzato: X, XS, XS Max e in futuro XR potranno contare sul riconoscimento facciale, mentre tutti gli altri si affideranno a quello tattile.

Schermata per inserire il codice di sbloccoWABetaInfo

Nel caso in cui lo smartphone non riconoscesse l'impronta o il volto dell'utente, verrà proposta la schermata per inserire il codice di sblocco di iPhone.

E per quanto riguarda i dispositivi Android? Al momento non ci sono notizie in merito, ma WABetaInfo, sito che ha fatto trapelare le immagini soprastanti, dichiara che "saranno riportati aggiornamenti non appena disponibili".

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.