FOX  

AHS Apocalypse, la fine del mondo nei primi minuti in anteprima

di -

Milioni di anni di evoluzione per arrivare al mondo come lo conosciamo oggi. Un mondo che abbiamo già devastato con l'inquinamento... E che sappiamo distruggere in una manciata di minuti. Ecco l'inizio di American Horror Story: Apocalypse.

347 condivisioni 0 commenti

Condividi

Milioni di anni di evoluzione... E poi siamo arrivati noi. Capaci di distruggerlo in pochi minuti. Nell'anteprima in italiano di American Horror Story: Apocalypse, in arrivo in prima assoluta su FOX dal 7 novembre, assistiamo alla fine del mondo. In un tempo, appunto, inferiore ai 5 minuti.

Coco St. Pierre Vanderbilt (Leslie Grossman), ereditiera, si trova con la sua assistente personale Mallory (Billie Lourd) nel salone del celebre Mr. Gallant (Evan Peters). Quando arriva l'allerta - con la notizia che è in atto la fine del mondo in seguito al lancio di missili nucleari - nelle strade si è già scatenato il panico.

La nonna di Gallant, Evie, interpretata dalla grande JoanCollins, si trova nella sua principesca villa quando il nipote arriva per portarla via. E la sua prima apparizione è costruita per ricordarci il suo personaggio più famoso: Alexis in Dynasty

Evie, senza scomporsi troppo, pensa subito di chiamare "Donald" (sappiamo tutti quale) per conferma, ma poi si fida di Gallant.

Joan Collins ai tempi di DynastyHD Aaron Spelling Productions
Joan Collins quand'era Alexis in Dynasty

Intanto Coco costringe Mallory a restare con lei, convincendola a non correre dalla sua famiglia per dirle addio. Diretta verso il suo aereo privato, Coco fa salire anche Gallant e la nonna, ma non aspetta il fidanzato "senza il quale non potrebbe vivere". Il povero Brock (Billy Eichner) resta a terra. Bastano pochi minuti perché tutto finisca. Per Coco e gli altri c'è una sola speranza. Seguita dall'assalto di chi vorrebbe sequestrare il veicolo per mettersi in salvo.

E poi... La fuga.

La TV annuncia che alle 3 del pomeriggio, ora locale, è arrivata la notizia. Hong Kong, Londra, Mosca e diverse località del Baltico non esistono più. La fine del mondo è qui. E noi stiamo per scoprire cosa succederà ai sopravvissuti. American Horror Story: Apocalypse parte dall'orrore per raccontarci un nuovo orrore.

La fine del mondo è qui... Ed è solo l'inizio. L'Apocalisse ci verrà raccontata sotto diversi punti di vista, con i consueti colpi di genio che solo le grandi storie sanno gestire: drastici cambiamenti di direzione. Le sorprese non finiranno. Continueranno ad arrivare, una dopo l'altra.

Seguite gli episodi su FOX, ogni mercoledì alle 21.50. E lo scoprirete presto...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.