FOX  

American Horror Story e la paura dell'Apocalisse

di -

American Horror Story: Apocalypse scatenerà le vostre paure più insite... siete pronti ad affrontare la fine del mondo? Trovatevi un riparo, ma sceglietelo con cura!

170 condivisioni 0 commenti

Condividi

American Horror Story, la serie TV che riesce sempre a rinnovarsi debutterà con l'ottava stagione in prima assoluta su FOX dal 7 novembre. La nuova stagione si presenta con il profetico titolo Apocalypse

L'apocalisse da sempre considerata la fine di tutto è anche, in maniera biblica, la rivelazione di tutti i misteri dove il termine fine è inteso come inizio di qualcosa di più grande. Ed è così che proprio il primo episodio si intitola "La Fine", la Terra e la sua popolazione destinata a perire a causa di un attacco missilistico nucleare.

Vi basta guardare i primi minuti in anteprima di American Horror Story: Apocalypse per capire che sarà una stagione imperdibile dove la paura per un'acconciatura sbagliata si trasforma in pochi secondi in paura per la propria vita. Questi primi minuti, infatti, mettono in luce le futilità di una società alla ricerca di like mentre il caos, in un attimo, sovverte ogni desiderio di apprezzamento social con la sola paura di non sopravvivere. Tutto in un'atmosfera di terrore psicologico tipica della serie. 

AHS ApocalypseFOX
American Horror Story da mercoledì su FOX

Gli showrunner hanno ambientato la serie in un futuro non lontano, e non in un generico mondo post-apocalittico, mostrando l'inizio della fine. Questa scelta assottiglia quella linea di demarcazione che c'è tra fantasia e realtà nella percezione dello spettatore. Se può realmente accadere incute ancora più paura, è una regola non scritta per la quale un horror può funzionare meglio di un altro. Nel caso di American Horror Story, l'apocalisse del titolo è davvero vicina? 

In questi giorni, il presidente americano Donald Trump sta mettendo in atto alcune sanzioni che riguardano il settore energetico e finanziario dell'Iran. Nazione che nei mesi precedenti ha definito bugiarda in relazione alla loro produzione di armi nucleari. E abbiamo assistito più volte a dimostrazioni verbali di forza tra Corea del Nord e Stati Uniti. Secondo alcuni studi del settore, le leggi internazionali sulla produzione di armi nucleari non sono ben definite e non tutte le nazioni le hanno ratificate. Paesi come Cina, Pakistan, India e Corea del Nord, secondo dati del 2017, hanno aumentato la produzione.

I bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki, durante la seconda guerra mondiale, hanno dimostrato che i danni all'ecosistema sono incalcolabili e perduranti nel tempo. Le radiazioni hanno letteralmente ucciso la vegetazione, reso inutilizzabili i campi di raccolta, causato il cancro e fatto nascere migliaia di bambini con malformazioni. Le bombe atomiche furono sganciate sulle due città giapponesi, in American Horror Story: Apocalypse le testate nucleari investiranno molte più città causando lo sterminio del 99% della popolazione mondiale. Il restante 1% è rimasto a sopravvivere in dei rifugi dove vivranno nuovi orrori. La Terra è diventata un inferno invivibile

Non perdete i nuovi episodi di American Horror Story: Apocalypse su FOX ogni mercoledì alle 21.50. La serie sarà una delle attrazioni presente all'evento FOX Circus che si terrà a Milano dal 30 novembre al 2 dicembre.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.