FOX  

Un revival per How I Met Your Mother? La risposta di Cobie Smulders

di -

L'attrice Cobie Smulders, che ha portato Robin Scherbatsky sul piccolo schermo, parla del finale di serie di How I Met Your Mother e del possibile revival.

Il cast di How I Met Your Mother in una foto promozionale CBS

142 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'attrice canadese Cobie Smulders si è da poco trasferita da New York a Los Angeles con la famiglia, ed è stata per lei un'occasione per fare un tuffo nel passato. Il pensiero torna agli anni trascorsi sul set di How I Met Your Mother, serie ambientata proprio nella grande mela.

La sit-com andata in onda sulla CBS dal 2005 al 2014 ha raccontato (anche) la storia di Ted Mosby (Josh Radnor) e Robin Scherbatsky, di cui la Smulders ha vestito i panni per nove stagioni. Due personaggi, dopo avventure e disavventure, destinati a ritrovarsi nel discusso finale di serie.

"A molti è piaciuto, ad altri no. Ha diviso molto", ha dichiarato l'attrice intervistata da Huffington Post.

Quando Robin e Ted sono finiti insieme, è stato strano per tutti, perché hanno condiviso il viaggio per nove anni. Ora invece incontro persone che hanno guardato la serie in tipo quattro giorno, ed è una cosa folle considerando che ci sono circa 220 episodi, ma non hanno alcun problema, perché guardano l'intero viaggio svolgersi. Ed ha senso per me, perché è la storia di Robin e Ted e di come alla fine finiscono insieme.

How I Met Your Mother ha conquistato milioni di spettatori, ed è per questo che ancora oggi su forum e gruppi social si discute del finale e si parla di revival o spin-off. L'attrice, a tal proposito, ha però le idee ben chiare.

Voglio dire, andavamo in onda ogni settimana. Non siete ancora stanchi di noi? [...] Quindi, non lo so. Non penso che accadrà ora. Credo sia ancora troppo presto. Ma ne riparleremo tra 20 anni, potrei avere bisogno di un contratto!

Il cofanetto con la serie completa di How I Met Your MotherCBS

Cosa ne pensate delle parole di Cobie Smulders? È troppo presto per un revival?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.