FOX

Michael Douglas ha la sua stella sulla Walk of Fame: l'emozionante cerimonia col padre Kirk

di -

Michael Douglas ha ricevuto la sua stella sulla Walk of Fame hollywoodiana. Alla cerimonia era presente tutta la sua famiglia. Il padre Kirk era in prima linea.

Michael Douglas e il padre Kirk durante la cerimonia stellare sulla Hollywood Walk of Fame Getty Images

2k condivisioni 0 commenti

Condividi

Il nome di Michael Douglas si aggiunge a quelli di tutte le altre star di Hollywood che hanno già il loro nome inciso su una stella lungo la Hollywood Walk of Fame.

La cerimonia per il conferimento della stella è un onore per le celebrità che vedono il proprio nome aggiungersi alla lista. Per Michael è stato un momento importantissimo, reso ancor più memorabile dalla presenza del padre Kirk, che compirà 102 anni a dicembre.

Durante il discorso fatto durante la cerimonia, Michael ci ha tenuto a ringraziare tutta la sua famiglia, fratelli, nipoti, il figlio Cameron e la moglie Catherine, tutti presenti per dimostrare il loro sostegno verso l'attore.

Ha lasciato per ultimo suo padre Kirk, e non è riuscito a trattenere l'emozione parlando dell'uomo a cui guarda con profonda ammirazione.

Significa tanto per me che tu sia qui oggi, papà. Grazie per i consigli e per essermi stato d'ispirazione. Lo dirò semplicemente e dal profondo del cuore: sono fiero di essere tuo figlio.

A Catherine Zeta-Jones ha dedicato parole dolcissime e piene d'affetto.

Grazie per il sostegno, l'amore e la pazienza. Tra una settimana celebreremo il nostro 18esimo anniversario di matrimonio. Grazie per i diciotto anni più belli della mia vita, tesoro.

L'attrice, dal canto suo, ha mostrato tutto il suo amore e il supporto condividendo diversi video su Instagram. Nel primo, piena d'orgoglio, è insieme al marito, poco prima dell'inizio della manifestazione.

Siamo in macchina e qualcuno sta per ricevere la sua stella sulla Walk of Fame, ed è il mio maritino, Michael Douglas.

Catherine Zeta-Jones ha postato anche un secondo video, con Kirk e Michael fianco a fianco.

View this post on Instagram

Hollywood

A post shared by Catherine Zeta-Jones (@catherinezetajones) on

Nel suo discorso, Douglas non si è limitato a rivolgere belle parole alla sua famiglia. Di fronte al pubblico presente, fra cui c'erano anche Jane Fonda, Ron Meyer, Eric McCormack e Andy Garcia, ha riflettuto sulla sua carriera, che sfiora ormai i cinquant'anni, e sull'industria dell'intrattenimento in generale.

Sono stato fortunato, ho vissuto a cavallo tra la Hollywood classica e quella nuova. I tempi sono cambiati, la fruizione dei prodotti d'intrattenimento è cambiata, ma ci sono delle tradizioni che restano, come questa cerimonia, che ci permette di rendere omaggio alle grandi storie che hanno significato tanto per tutti noi. Tutte le stelle sulla Walk of Fame rappresentano persone reali, donne e uomini che con passione si sono dedicati al loro lavoro, intrattenendo il pubblico di tutto il mondo.

Non solo le superstar che noi tutti conosciamo, Michael Douglas si è preso un momento per fare un tributo a tutti gli artisti e le menti creative di cui non conosciamo i volti, produttori, registi, agenti, che meritano immensa gratitudine per il lavoro che svolgono.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.