FOX

L'agenzia di stampa Xinhua svela il primo conduttore televisivo robot

di -

Il futuro del giornalismo potrebbe essere in mano alle macchine.

Qiu Hao, il conduttore televisivo robot Xinhua News

1k condivisioni 1 commento

Condividi

L'agenzia di stampa cinese Xinhua ha "assunto" il primo conduttore TV robotico, che lavora instancabilmente riducendo in questo modo i costi di produzione. I telespettatori cinesi sintonizzati sul canale televisivo d'informazione dell'agenzia stampa sono stati accolti dalla versione robotica di un anchorman, con indosso una cravatta rossa e un vestito gessato, chiamato Qiu Hao. Annuisce con enfasi, sbatte le palpebre e solleva leggermente le sopracciglia.

Come se tutto ciò non fosse abbastanza inquietante, Xinhua ha presentato anche una seconda IA di lingua inglese. Gli anchorman robot sono stati sviluppati dall'agenzia di stampa in collaborazione con il motore di ricerca cinese Sogou, e sfruttano il machine learning per simulare voce, movimenti del volto e, più in generale, tutti i gesti dei presentatori reali.

Secondo quanto riferito da Xinhua, l'obiettivo è quello di presentare "un'immagine realistica anziché un robot freddo e distaccato".

Il video di uno dei due conduttori robot si è diffuso rapidamente sui social media in Cina, condiviso da tantissimi utenti allarmati. "Un po' terrificante", ha commentato qualcuno, altri hanno invece utilizzato gli aggettivi "spaventoso" e "orribile".

Il presentatore robot è in grado di leggere con naturalezza le notizie e imparare dai video che lui stesso manda in onda. Non solo lavora senza sosta , ma monitora anche le news di tutto il Mondo. Il "conduttore" televisivo si è presentato in maniera molto educata, sfoggiando un ottimo inglese:

Oggi è il mio primo giorno, non vedo l'ora di guidarvi in questa nuova esperienza.

Se da un lato è ammirevole quanto velocemente la tecnologia stia progredendo negli ultimi anni, dall'altro crea un po' di sgomento come le intelligenze artificiali stiano sostituendo le persone vere.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.