FOX

Lucca Comics & Games 2018: intervista a Immanuel Casto, tra musica e giochi da tavolo

di -

Cantante, creatore di giochi da tavolo, futuro sceneggiatore di fumetti: lui è Immanuel Casto e a Lucca Comics & Games ci ha raccontato dei suoi nuovi progetti.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Da qualche anno a questa parte, uno degli stand maggiormente presi d'assalto durante Lucca Comics & Games è quello di Immanuel Casto, principe del Porn Groove e apprezzato creatore di giochi da tavolo. Complice l'uscita della raccolta celebrativa L'età del consenso e di due nuovi card game da lui ideati (di cui uno totalmente inedito), anche l'edizione 2018 della manifestazione ha confermato questo trend, una riprova dell'ottimo lavoro svolto dal cantante su tutti i fronti in cui è attivo.

Tra un firmacopie e l'altro, noi di MondoFox siamo riusciti a scambiare quattro chiacchiere con Immanuel Casto, che ci ha parlato del suo rapporto con la fiera e ci ha illustrato nel dettaglio i suoi progetti presenti e futuri.

Nella videointervista che trovate in apertura a questo pezzo, in primis abbiamo discusso de L'età del consenso, greatest hits che ripercorre i primi quattordici anni di carriera del cantante e che contiene due inediti, Piromane (di cui è stato realizzato anche un videoclip) e Goodbye Milano. La raccolta fa da apripista a una serie di concerti che, nei prossimi mesi, vedranno Immanuel esibirsi live in giro per l'Italia, in attesa di tornare in studio per registrare il nuovo album di inediti, già in lavorazione.

La versione cd de L'età del consensoFreak & Chic

Sul fronte dei giochi da tavolo, Lucca Comics & Games 2018 ha portato ai fan dell'artista ben due novità: Il Tempo del Chaos, la prima espansione dell'apprezzato Witch & Bitch, e Red Light – A star is Porn, spin-off del celebre Squillo ambientato nell'industria del cinema per adulti.

Quest'ultimo, realizzato con la collaborazione di Pornhub e tradotto in quattro lingue, vede ai disegni una vera e propria leggenda del fumetto erotico, Milo Manara, che ha realizzato le illustrazioni delle 25 pornostar protagoniste.

I giocatori, da 2 a 6, sono chiamati ad amministrare la loro casa di produzione di pellicole a luci rosse, gestendo le proprie stelle dell'hard e facendo di tutto per ostacolare quelle delle case rivali. Nonostante il tema, all'apparenza pruriginoso, anche Red Light è contraddistinto dalla pungente ironia e satira che contraddistingue tutti i progetti del cantante, siano essi musicali che non.

La scatola di Red Light - A star is PornFreak & Chic
Red Light - A star is Porn, il nuovo card game di Immanuel Casto

Per quanto riguarda invece Squillo, il primo card game ideato da Immanuel Casto, arrivato ormai ad avere ben cinque espansioni, non è al momento prevista nessuna nuova uscita. Almeno sotto forma di gioco da tavolo.

Durante la nostra chiacchierata, il cantante ci ha infatti confidato che è al lavoro su di una graphic novel ispirata al gioco, scritta da lui, che molto probabilmente vedrà luce il prossimo anno. Si rivelerà anche questo un best seller come il celebre card game? Noi non abbiamo nessun dubbio al riguardo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.