FOX

Animali Fantastici 2, Ezra Miller sfila sul red carpet con la maledizione Avada Kedavra scritta addosso

di -

Mancano solo poche ore e Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald sarà distribuito in tutte le sale italiane. A Londra, intanto, c'è stata la prima del film, ed Ezra Miller ha nuovamente catturato l'attenzione sul red carpet.

Ezra Miller alla prima londinese di Animali Fantastici 2 Getty Images

130 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ezra Miller l'ha fatto di nuovo! Ha sfoggiato uno dei suoi look più originali alla prima londinese di Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald.

Stavolta non indossava un Moncler da migliaia di dollari che lo faceva sembrare un incrocio tra un Dalek e Darth Vader, eppure è nuovamente riuscito a calamitare l'interesse dei fotografi mentre sfilava nel suo completo bianco.

Che l'attore fosse un grandissimo fan di Harry Potter è cosa nota, ma nessuno si sarebbe aspettato che facesse la sua apparizione sul red carpet vestito da Edvige (la civetta di Harry) e con tanto di Anatema che Uccide sui palmi delle mani.

Ezra Miller con la Maledizione Avada Kedavra scritta sulle maniHDGetty Images
Ezra Miller ha sfilato sul red carpet vestito da Edvige e con l'Anatema che Uccide scritto sui palmi delle mani

Chi col mondo di Harry Potter ha familiarità, certamente saprà che l'Avada Kedavra è la più potente delle tre Maledizioni senza Perdono.

Ezra l'ha portata orgogliosamente scritta sulle mani durante la serata di promozione del film.

Sui palmi delle mani, l'Avada KedavraHDGetty Images
Un dettaglio delle mani imbrattate dall'inchiostro

Un indizio che il suo personaggio, il giovane Credence Barebone, abbraccerà il lato oscuro nel secondo capitolo del franchise?

Lo scopriremo il 15 novembre, quando Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald arriverà nei cinema italiani.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.