FOX

Bryan Cranston è entusiasta per il film di Breaking Bad ma Walter White è definitivamente morto

di -

L'attore Bryan Cranston dichiara ufficialmente deceduto il suo personaggio nella serie TV Breaking Bad. Walter White quindi, non sarà nel film (di cui l'attore è entusiasta).

484 condivisioni 0 commenti

Condividi

Bryan Cranston, ospite dello show americano Today, ha ammesso che il suo personaggio della serie TV Breaking Bad è morto. Walter White, quindi, non apparirà nel tanto chiacchierato film a cui sta lavorando Vince Gilligan.

La presentatrice dello show, Savannah Guthrie, ha chiesto in maniera diretta all'attore se Walter White fosse morto oppure no. Bryan Cranston, che ha interpretato il personaggio per cinque stagioni, ha risposto con un chiaro "sì". Alludendo poi al film di Breaking Bad ha detto: 

Mi faranno vedere forse su un tavolo dell'obitorio o qualcosa del genere? Non è il massimo.

Ecco il video in cui viene intervistato:

Come vi avevamo anticipato, il creatore della serie Vince Gilligan è al lavoro sul film. Le riprese dovrebbero svolgersi questo mese e tutti i fan speravano di poter rivedere Walter White, detto Heisenberg, al cinema. Il finale della quinta stagione non lasciava molte speranze ma in ambito fiction non si può mai considerare nessuno veramente morto.

Le dichiarazioni di Cranston, ovviamente, non alimentano molte speranze sul suo ritorno. L'attore ha anche detto che amerebbe lavorare al film, ma al momento è impegnato con uno spettacolo teatrale a Brodway che lo terrà impegnato fino a marzo. Inoltre ha sempre detto di non aver ricevuto la sceneggiatura della pellicola ma che andrà a salutare i suoi amici che gli hanno regalato i momenti più intensi della sua carriera. 

Il film di Breaking Bad racconterà della fuga di Jesse Pinkman (Aaron Paul) dopo il finale della serie. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.