FOX

Il controller di PlayStation 5 potrebbe avere il touchscreen

di -

Sony registra un brevetto per un controller dotato di touchscreen. Sarà questa la più grande novità per il pad della chiacchieratissima PlayStation 5?

Il DualShock 4 incluso nella confezione di PlayStation 4 Sony

121 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'esistenza di una nuova generazione di console non è mai stata annunciata in via ufficiale, ma è ormai da tempo che addetti ai lavori e semplici appassionati sognano il tanto agognato salto tecnologico, che andrà a concretizzarsi nei nuovi hardware messi a punto dagli attori più importanti del settore videoludico.

Nuovi hardware che fanno rima con Xbox Scarlett (si tratta ancora di un nome in codice) e PlayStation 5, due macchine da gioco che il grande pubblico già attende al varco nonostante siano ancora tantissimi i titoli in uscita sulle piattaforme precedenti da qui alla fine del prossimo anno.

E se ad ottobre il CEO di Sony, Kenichiro Yoshida, aveva affermato che i tempi sono maturi per accogliere la next-gen, oggi è sempre il colosso giapponese a farci (forse) accarezzare il futuro. Sony Interactive Entertainment America ha infatti depositato alla United States Patent Office un brevetto per un controller da gioco caratterizzato da un touchscreen.

Il brevetto descrive, come è normale, un controller con grip, stick analogici, grilletti e vari pulsanti che sembrano più o meno corrispondere a quelli del DualShock 4, con touchscreen che dovrebbe essere posizionato dove attualmente si trova il trackpad - nella parte centrale, con pulsanti a destra e sinistra dello stesso. Il tutto sempre in comunicazione wireless come avviene già su PlayStation 4. 

Sony deposita il brevetto per un nuovo controller con touch screenHDSony
Il DualShock 5 non dovrebbe differire di molto dall'attuale modello

Altre caratteristiche includono il tasto Share, che avrà le stesse funzioni di quello del DualShock 4, e la light bar, anch'essa già nota ai fedelissimi del colosso giapponese. 

Come molti fanno già notare, potrebbe trattarsi di una nuova versione del DualShock 4, ma è importante considerare come la batteria dell'attuale modello sia piuttosto limitata, con un touchscreen che andrebbe a peggiorare - di molto! - la situazione. Fisiologico allora pensare ad un pad del tutto peculiare e simile per funzioni a quello dello sfortunato Wii U di Nintendo, per quanto ci si muova ancora nel campo delle indiscrezioni. Inoltre, spesso i prodotti brevettati non vengono realmente realizzati, quindi potremmo anche non vedere mai un controller di questo tipo.

Voi cosa ne pensate, credete che Sony sia davvero al lavoro su un sistema di controllo innovativo per la sua PlayStation 5?

In attesa di scoprire data di uscita, prezzo e design della nuova console, vi ricordiamo che l'azienda nipponica ripercorrerà a breve il suo glorioso e indimenticabile passato con PlayStation Classic, mini retro-console al debutto sugli scaffali a dicembre al prezzo di circa 100 euro.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.