FOX

Avatar: James Cameron annuncia la fine delle riprese dei sequel

di -

James Cameron annuncia su Twitter la fine delle riprese dei sequel di Avatar. Il primo di questi lo vedremo soltanto nel 2020, ma nel frattempo il regista ha già in uscita Alita - Angelo della Battaglia, da febbraio nelle sale italiane.

2k condivisioni 0 commenti

Condividi

Pochi giorni fa Sigourney Weaver, parlando del suo impegno nei sequel di Avatar, accennava al fatto che i primi due film avevano già terminato le riprese. Adesso è arrivata la conferma di James Cameron, che ha postato su Twitter un video girato durante una delle sue rare pause sul set per informare i fan del felice aggiornamento. Cameron ha citato Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Kate Winslet, lodandoli per il lavoro prestato a questa complessa produzione. 

Al termine del video, il regista ha inoltre rilasciato un nuovo trailer per l'altro suo progetto di lunga data, Alita - Angelo della Battaglia (che sarà nelle sale italiane dal 14 febbraio 2019 con 20th Century Fox). 

L'uscita di Alita è infatti l'evento più prossimo nell'agenda di Cameron. Per i quattro sequel di Avatar bisognerà invece pazientare ancora un po': il materiale girato è davvero tanto e la post-produzione sarà alquanto lunga e difficoltosa. Secondo alcune dichiarazioni rilasciate a Collider, infatti, i primi due sequel sono stati girati back-to-back mentre, per gli ultimi due, l'ufficialità del rilascio arriverà solo una volta valutati i risultati al botteghino dei loro predecessori. Cameron rimane comunque sul set, con Sigourney Weaver che ha informato i fan che presto sarà sul set di Avatar 4 e 5.

Avatar 2 uscirà soltanto nel 2020 (il rilascio negli Stati Uniti è fissato per il 18 dicembre) mentre il terzo capitolo lo vedremo a solo un anno di distanza dal secondo. Avatar 3 e 4 usciranno rispettivamente nel 2024 e nel 2025.

Cosa sappiamo sui sequel di Avatar

La trama di Avatar è ancora sconosciuta, ma di recente sono trapelati i probabili titoli di tutti i quattro sequel: 

  • Avatar: The Way of Water
  • Avatar: The Seed Bearer
  • Avatar: The Tulkun Rider
  • Avatar: The Quest for Eywa

Questi ultimi dovrebbero ancora essere confermati, ma secondo quanto dichiarato da BBC News proverrebbero dalla documentazione ufficiale sul set.

Due sono in particolare le novità che investono tutti i nuovi film di Avatar. La prima di queste riguarda un piccolo dettaglio sulla trama, che - secondo quanto dichiarato dal regista - "sarà un racconto sulla famiglia e sulle difficoltà nel rapportarsi con gli umani". Ecco quindi spuntare la nuova generazione di Pandora, rappresentata dalla progenie del soldato americano Jake Sully e della Na'vi Neytiri.

La prima immagine ufficiale del cast rilasciata da Entertainment Weekly mostra infatti i figli della coppia insieme ai bambini di un altro clan Na'vi, detto Metkayina, che vive sulle scogliere di atolli oceanici giganti sotto la guida del leader Tonowari.

I giovani protagonisti dei quattro sequel di AvatarHDEntertainment Weekly

Il secondo dettaglio riguarda invece uno dei quattro elementi naturali: l'acqua. In tutti e quattro i sequel di Avatar assisteremo infatti a numerose riprese subacquee. Proprio queste ultime, secondo quanto dichiarato dal regista, hanno presentato non pochi problemi tecnici poiché la maggior parte delle riprese di Avatar sono state realizzate utilizzando la motion capture. Ma naturalmente la notizia del termine delle riprese ci fa sperare in un ottimo risultato anche da questo punto di vista.

Ancora due anni e andremo tutti alla conquista di Pandora! Pronti per la nuova missione?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.