FOX

Google One arriva in Italia, ma il rilascio è graduale

di -

Il servizio di archiviazione avanzato Google One arriva ufficialmente in Italia. È attualmente riservato ad alcune tipologie di utenti Google Drive, ma sarà a breve disponibile a tutti.

Il logo di Google One Google, Inc.

31 condivisioni 0 commenti

Condividi

Google One, servizio avanzato di cloud storage, è finalmente arrivato in Italia. Dopo l'iniziale esclusiva per gli Stati Uniti, la piattaforma è ora disponibile per alcuni utenti Google Drive dello stivale che avevano sottoscritto un abbonamento premium.

Gli utenti che possono utilizzare fin da subito Google One hanno ricevuto la comunicazione via email. Tramite l'invito è possibile scaricare e accedere all'app per smartphone, suddivisa in cinque categorie: Home page, Spazio di archiviazione, Vantaggi, Assistenza e Impostazioni.

Alcune funzioni di Google One sono oggi limitate, ma saranno aggiornate in concomitanza del rilascio a tutti gli utenti. Al momento, il servizio consente la gestione del proprio piano e la condivisione del cloud con i membri della propria famiglia (fino ad un massimo di cinque).

Piani e relativi costi:

  • 100 GB di archiviazione: 20,99 euro all'anno
  • 200 GB di archiviazione: 29,99 euro all'anno o 2,99 euro al mese

Il lancio di Google One in Italia è accompagnato da un regalo, ovvero 5 euro di credito da utilizzare sul Play Store, per acquistare app, musica, film e altri contenuti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.