FOX

Ocean's 8, la recensione del Blu-ray del film con Sandra Bullock

di -

Il formato Blu-ray di Ocean's 8 permette di rivivere in alta definizione il colpo più fantasmagorico di sempre.

Il poster ufficiale di Ocean's 8 Warner Bros. Pictures

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Con 7 persone e 20mila dollari è possibile mettere a segno il colpo del secolo. Ne è convinta Debbie Ocean (Sandra Bullock), sorella del più noto Danny, il ladro dai modi sofisticati e dal genio criminale di George Clooney nella trilogia di Steven Soderbergh.

Evidentemente la propensione al furto è una questione di genetica, perché in Ocean's 8 - spin-off al femminile della celebre saga caper - Debbie seguirà le orme del fratello progettando e mettendo a segno un colpo fantasmagorico: il furto di una collana di Cartier dal valore di 150 milioni di dollari, indossata da una star di Hollywood (la interpreta Anne Hathaway) durante il Met Gala, la serata evento più esclusiva dell'anno.

"Quando la saga di Ocean's incontra Il diavolo veste Prada". Così Anne Hathaway definisce Ocean's 8, commedia di rapina dal punto di vista femminile che nell'epoca del #metoo ha il merito di rafforzare il girl power, depauperando l'immagine della donna al cinema di alcuni cliché. Nel film di Ross osserviamo infatti single ciniche, madri sui generis e hacker disincantate.

Se ciò che aveva animato la mission (quasi) impossible del protagonista nel film di Soderbergh era la voglia di riconquistare l'amore della sua bella, qui è il desiderio di vendetta ciò che spinge Debbie a ideare un superfurto. Così facendo, la pellicola fornisce una motivazione meno piatta del solito allo spettatore, rivelando l'umanità delle protagoniste.

Più in generale, gli elementi più riconoscibili di Soderbergh - schermo diviso in inquadrature che si allontanano, musica brillante che fa da sottofondo ai preparativi, livelli nascosti di pensiero e azione svelati solo nel finale - sembrano essere stati fin troppo assimilati da Ross, che li ripropone piuttosto fedelmente incappando di tanto in tanto nel fastidioso effetto "copia carbone" di un originale decisamente più frizzante. Non che Ocean's 8 non lo sia, di certo sconta la poca originalità di trama e fisionomia e una mancanza reale di suspense (le protagoniste non sembrano mai davvero in pericolo). Difetti, questi, perdonabili, perché Ocean's 8 è una godibilissima action comedy che si prende gioco del jet set.

Il film diretto da Gary Ross, dopo un buon successo al botteghino, è finalmente approdato nel mercato Home Video. Noi di MondoFox abbiamo avuto modo di provare l'edizione Blu-ray di Ocean's 8. Scopriamone da vicino gli aspetti.

Il Blu-ray di Ocean's 8: la recensione

Il formato Blu-ray di Ocean's 8Warner Bros. Entertainment Italia

Realizzato in digitale, Ocean's 8 nella versione Blu-ray offre una risoluzione di 1080p in formato 2.4:1. Certo, il 4K UHD è tutt'altra storia, ma anche qui la definizione è più che soddisfacente, restituendo un'immagine nitida anche nei setting più scuri (come il loft della Lou di Cate Blanchett che funge da base operativa per la banda) e nonostante una calibratura nella profondità dei neri che risulta in alcuni passaggi troppo spinta (si ha come l'impressione di trovarsi dinanzi ad un thriller cupo e non ad un divertente heist movie).

La saturazione delle tinte è marcata e il tutto, ovviamente, viene esaltato nella sequenza del Met Gala dove la fanno da padroni colori accesi e abiti sgargianti, indossati sia dalle protagoniste che dalle dive dello showbiz che le circondano (splendido, tanto per fare un esempio, l'esplosivo rosso che avvolge Rihanna nella scena in cui fa il suo ingresso al Ballo più atteso dell'anno).

Per quel che riguarda l'aspetto audio, il Blu-ray di Ocean's 8 presenta una traccia originale nel superlativo Dolby Atmos TrueHD, mentre nel formato italiano ci si deve accontentare di un tradizionale e meno performante Dolby Digital 5.1. Nonostante ciò, i dialoghi risultano puliti e chiari in ogni passaggio (il che è fondamentale in un film assai dialogato come questo, dove il rischio di perdersi tra disturbi e sovrapposizioni sonore è sempre dietro l'angolo) e il mixaggio musicale è davvero ottimo, con brani e arrangiamenti equilibrati che donano una certa vivacità all'azione, specie nelle scene cittadine (e nel complesso furto al Met Gala).

Gli extra del Blu-ray di Ocean's 8

Il cast del filmHDWarner Bros. Entertainment Italia

Gli extra del Blu-ray contano ben quattro sezioni. Se si escludono le scene tagliate, il resto dei contenuti sembra appartenere ad un unico blocco caratterizzato da tre differenti focus (ognuno di essi supera abbondantemente i 10 minuti di durata). In "Reimagining the Met Gala" gli intervistati (regista, attrici, il CEO del vero Met Gala) raccontano l'impegnativa ricostruzione dell'evento più glamour del pianeta, svelando interessanti retroscena e parlando delle enormi difficoltà insorte in un'operazione del genere. In "A Heist in Heels" viene confrontato Ocean's 8 col resto della saga e con l'originale Colpo grosso (quello con Frank Sinatra e Dean Martin), mettendone in luce gli aspetti originali, il tentativo di costruire, da parte del regista Ross, un film con una propria identità, pur se ambientato nell'universo soderberghiano. Infine, "Ocean's Team 3.0" si concentra sulla banda al femminile capitanata da Sandra Bullock, parlando delle attitudini e delle abilità dei diversi componenti del team.

Impressioni finali

La saga di Ocean's abbraccia il suo primo spin-off, per l'occasione completamente "rosa". Se già avevamo avuto un assaggio di ruoli femminili decisi (Julia Roberts; Catherine Zeta-Jones), il film di Ross compie il balzo successivo, presentando un team di donne efficienti, scaltre ed eleganti come la banda "originale" di Danny.

Il sofisticato colpo al Met Gala è oggetto di un transfer in alta definizione che ne mantiene inalterata la brillantezza dei colori (in contrasto con un setting insolitamente dark) e il brio sonoro.

Voto7,5/10
Emanuele Zambon

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.