FOX  

I momenti epici di The Walking Dead, N.18: hanno fatto inca***** le persone sbagliate

di -

Tanto incisiva da entrare nella storia di The Walking Dead, da finire sulle t-shirt, da diventare una delle frasi-simbolo di Rick. Ecco il discorso finale in cui il leader dichiara guerra ai nemici di Terminus…

190 condivisioni 0 commenti

Condividi

Terminus, finale della quarta stagione di The Walking Dead. Il famoso “santuario” verso il quale tutti erano diretti si rivela essere una trappola mortale. Rinchiusi in uno dei molti vagoni dei treni abbandonati, i nostri si preparano a combattere. Determinati a sopravvivere ai peggiori mostri mai incontrati fino a questo momento nella serie: un gruppo di spietati cannibali, così organizzati da mettere addirittura all’ingrasso le loro vittime prima di ucciderle come in un macello…

I dettagli dell’orrore di Terminus non ci sono ancora stati mostrati - li scopriremo nella prossima stagione - ma The Walking Dead ci ha insegnato a fidarci della prima impressione. Con rarissime eccezioni, come l’arrivo di Aaron, la prima impressione è sempre stata quella che contava davvero.

Non a caso, Michonne aveva intuito fin dal primo incontro con il Governatore che qualcosa non andava, mentre Andrea aveva deliberatamente scelto di ignorare i segnali. E non a caso, prima di lasciarci a questo finale di stagione, gli sceneggiatori hanno già fatto in modo di darci i segnali necessari.

Così come ci viene dato modo di intuire la ragione per cui Rick e i suoi sono stati rinchiusi, allo stesso modo lo hanno capito anche loro. A maggior ragione, si preparano alla guerra. Rick, Carl, Glenn, Daryl, Bob, Sasha, Maggie, Tara, Michonne, Abraham, Rosita… sono in minoranza. Non hanno armi. Non conoscono i loro avversari: non hanno avuto modo di studiarli. Sanno solo che sono spietati

Una cosa, però, è dalla loro parte: la loro storia. Una lunga, dolorosa storia di sopravvivenza.  La gente di Rick non si arrende. Lotta fino all’ultimo respiro.

E sì, ha proprio ragione Rick.

Si sentiranno molto stupidi quando lo scopriranno.

Scopriranno che cosa? chiede Abraham, al primo incontro con Rick.

Che hanno fatto incazzare le persone sbagliate.

Ed è subito leggenda.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.